Serena de Bari
Serena de Bari

La molfettese Serena de Bari a Sanremo 2020 con gli Sugarfree?

La band siciliana punta a tornare sul palcoscenico dell'Ariston

Una molfettese al prossimo Festival della Musica Italiana? Possibile. La giovane cantante Serena de Bari potrebbe calcare il palco dell'Ariston per Sanremo 2020 con la band degli Sugarfree. Da venerdì 8 novembre è in rotazione radiofonica "Frutta", il nuovo singolo della band con la cantante pugliese che sta riscontrando ottimi risultati nella programmazione in radio. Il brano, che segna il ritorno sulla scena musicale della band siciliana, è una potente ballata pop incentrata su un rapporto d'amore molto hot. Il brano, arrangiato da Franco Muggeo con la collaborazione artistica di Carlo Longo, è stato registrato presso il Nuevarte Studio di Misterbianco e il Mast Academy di Bari. Il video diretto dal regista Marco D'Andragora, è stato girato a Catania. La band guidata da Matteo Amantia con Carmelo Siracusa e Giuseppe Lo Iacono torna quindi in duetto con Serena de Bari.

«Negli ultimi 3 anni ci siamo dedicati ai concerti girando l'Italia in lungo e in largo – raccontano gli Sugarfree - contemporaneamente abbiamo scritto tanti brani ma aspettavamo l'occasione giusta per un ritorno in grande. Finalmente abbiamo trovato i tasselli giusti, ricreando la squadra vincente di "Cleptomania" a partire dal management capitanato dall'instancabile Luca Venturi e dalla collaborazione con l'autore Davide Di Maggio (Cleptomania). Mancava solo una donna ed ecco la ciliegina sulla torta, la potentissima Serena De Bari. Preparatevi gli Sugarfeee stanno tornando più forti di prima». Si ricrea quindi la formula magica dalla quale era nata "Cleptomania".

Gli Sugarfree nascono a Catania nell'anno 2000. Iniziano la loro carriera calcando i palchi dei locali, suonando cover rock'n'roll anni '50-'60, rhythm'n'blues e funky, ottenendo un'immediata risposta positiva del pubblico catanese. Il passo è breve, da quando le reti locali siciliane si interessano agli Sugarfree e offrono loro occasione di esibirsi in diverse Live Performance, a quando la band, grazie al loro produttore Luca Venturi, debutta nel panorama musicale nazionale con il primo grande successo "Cleptomania", e nell'ottobre del 2004 viene pubblicato da Warner Music Italy. Successivamente, divergenze artistiche e voglia di nuova avventure scombinano gli elementi di quella formula magica dalla quale era nata "Cleptomania" e la band si concentra più su live e concerti. Nel 2019 la combinazione vincente tra Luca Venturi e Davide Di Maggio si ricompone e arriva così "Frutta" con i Sugarfree e la complicità di Serena, con l'obiettivo di tornare a calcare l'ambito palcoscenico dell'Ariston.

Serena de Bari, 19 anni, si è fatta conoscere al grande pubblico quando è entrata nella scuola di "Amici" di Maria de Filippi (edizione 2017), conquistando il banco durante una Sfida. Amici le ha dato modo di far conoscere le sue canzoni e di mettere in mostra le sue innate capacità artistiche. Serena ama cantare dal vivo e durante i suoi live riesce sempre a conquistare il pubblico, grazie alla sua padronanza scenica e alla sua grande capacità interpretativa. A novembre 2018 viene pubblicato il suo album d'esordio dal quale vengono estratti i singoli "Troppo Fragile", antato ad Amici, che è stato nella Top 10 della classifica MEI ed il relativo videoclip è entrato in programmazione su MTV New Generation, "Urlo sul Mondo", brano con il quale Serena ha vinto la Sfida ad Amici. Inoltre, ha presentato su Gulp Music il programma in onda su RAI Gulp. Nella scorsa estate Serena ha ricevuto grandi consensi dl pubblico e dai media per aver aperto il concerto di Roberto Vecchioni, che l'ha promossa a pieni voti per il suo grande talento.
  • Festival di Sanremo
Altri contenuti a tema
Sanremo secondo Baglioni Sanremo secondo Baglioni Le pillole di Ma... l'erba
2 Sanremo... prima di Sanremo Sanremo... prima di Sanremo Intervista a Maurizio Campo direttamente dall'orchestra del Festival di Sanremo 2018
Festival di Sanremo al via, c'è anche Molfetta col mastro Campo Festival di Sanremo al via, c'è anche Molfetta col mastro Campo Anche quest'anno Maurizio Campo tra i musicisti dell'orchestra che suonerà dal vivo all'Ariston
Bianca Gervasio e Maurizio Campo: i due molfettesi del Festival di Sanremo Bianca Gervasio e Maurizio Campo: i due molfettesi del Festival di Sanremo Noemi indosserà le creazioni della stilista. Il musicista è nell'orchestra della kermesse.
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.