stand InCo
stand InCo

L'Associazione InCo di Molfetta al “BS Camp”

Evento organizzato da Bollenti Spiriti

All'ultima edizione del "Bollenti Spiriti Camp", negli spazi dei padiglioni 18 e 20 della Fiera del Levante, quest'anno, c'era anche l'Associazione InCo di Molfetta, giovane realtà locale che promuove mobilità e scambi internazionali tra giovani.

L'evento, organizzato da "Bollenti Spiriti", ufficio delle politiche giovanili della regione Puglia, ha coinvolto giovani e meno giovani da tutte le province della regione. Importante è stato il successo e la curiosità per le attività dell'Associazione molfettese, che insieme a pochi altri enti, rappresenta un punto di riferimento per quanto riguarda i progetti finanziati da Erasmus+ in Puglia. Presso lo spazio-arena del padiglione 18, "InCo" ha partecipato all'incontro tematico "Volontariato e mobilità" all'estero dove i giovani presenti hanno potuto fare domande, interagire con i relatori e apprendere quali sono le opportunità disponibili. Gli obiettivi degli organizzatori sono stati quindi ampiamente confermati: "dare occasioni di incontro, apprendimento e visibilità alle realtà nate con Bollenti Spiriti e, in generale, a tutti i giovani pugliesi che stanno portando avanti progetti nel campo della creatività, dell'innovazione, della solidarietà, dello sviluppo sostenibile".

InCo-Molfetta si è presentata con uno stand che è stato visitato, nel corso dei due giorni, da tantissimi giovani interessati a svolgere un'esperienza all'estero, oggi come oggi essenziale sul mercato del lavoro. Lo staff ha raccolto adesioni, candidature e domande. Si è messo a disposizione per colloqui, consigli e modalità di partecipazione ai vari programmi europei, tra cui soprattutto il Servizio Volontario Europeo, finanziato da "Erasmus+". Sono state raccolte circa un centinaio di iscrizioni di ragazzi/e che, se selezionati/e, contribuiranno ad arricchire la nostra comunità locale con esperienze e competenze nuove.

Chiunque voglia beneficiare delle opportunità di Erasmus+, volontariato all'estero, programma "AllaPari", ma non sa da dove cominciare, può contattare l'Associazione InCo (www.incoweb.org) e informarsi. L'occasione è favorevole anche per altri enti ed organizzazioni che vogliono avvicinarsi a questo mondo.
  • bollenti spiriti
Altri contenuti a tema
Un museo sommerso nelle acque di Torre Calderina Un museo sommerso nelle acque di Torre Calderina Le sculture saranno ospitate temporaneamente nell’Ospedaletto dei Crociati
Ecco la scuola di Bollenti Spiriti Ecco la scuola di Bollenti Spiriti Domani presentazione della seconda edizione dell’iniziativa regionale
Guglielmo Minervini presenta la seconda edizione della scuola di Bollenti spiriti Guglielmo Minervini presenta la seconda edizione della scuola di Bollenti spiriti Iscrizioni aperte fino al 15 settembre: si punta a formare 30 operatori di politiche giovanili
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.