Sara Allegretta
Sara Allegretta

L'Assessore Allegretta: «Il Palazzo della Musica sarà una nuova fucina di talenti»

Il vicesindaco commenta la conclusione dei lavori

Elezioni Regionali 2020
Venerdì scorso si è tenuto un sopralluogo della stampa presso il nuovo Palazzo della Musica di Molfetta, la cui riqualificazione è stata ultimata dopo anni di lavori: la struttura in Piazza delle Erbe è ormai pronta e prossimamente arriveranno novità importanti legate alla gestione dell'immobile.

Oltre a perlustrare i numerosi ambienti che caratterizzeranno questo nuovo centro della musica molfettese, abbiamo raccolto delle dichiarazioni del Vicesindaco e Assessore alla Cultura Sara Allegretta, entusiasta per i benefici che questo polo musicale potrà portare: «Stiamo restituendo a Molfetta una parte di storia e della sua identità culturale perché questa storia ha rappresentato per oltre trentacinque anni il punto centrale di creazione musicale della nostra città. Da qui sono passate tantissime generazioni e la mission di questa scuola era quella di accostare i giovani al bellissimo mondo della musica, con un approccio all'avanguardia e formativo sotto diversi aspetti grazie all'ottima gestione del Maestro don Salvatore Pappagallo.

«Tanti di noi hanno costruito qui le proprie basi - prosegue il vicesindaco - prima di affermarci poi fuori diventando artisti che hanno portato il nome di Molfetta in tutto il mondo e anche la mia carriera musicale è nata qui. L'obiettivo di questa "Casa della Musica" sarà quello di proseguire nel solco della tradizione e al tempo stesso coinvolgere persone di età differenti e fasce sociali diverse, perché arte vuol dire anche inclusione. Ci sarà anche occasione di fare alta formazione per i musicisti che vorranno approfondire le loro competenze. Questo centro ha sempre costituito un'importante possibilità di studio per chi non poteva frequentare il Conservatorio e siamo felici di poterlo presto vedere ripristinato nelle sue funzioni».

Inevitabile ora chiedersi quando effettivamente questa nuova fucina di talenti potrà essere attiva: «Adesso occorre solo aspettare i tempi tecnici perché il bando per la gestione scade il 18 marzo e dopo ci sarà la commissione che valuterà tutte le proposte arrivate a cui seguirà l'affidamento della gestione. La struttura è pronta e attende solo di essere utilizzata. Abbiamo fatto un grande lavoro per conservare condizioni ideali di acustica e sono certa che i musicisti che passeranno da questo luogo potranno apprezzare questa nuova opportunità che Molfetta potrà offrire loro».
  • sara allegretta
Altri contenuti a tema
Sara Allegretta inserita nel CdA della Fondazione Petruzzelli Sara Allegretta inserita nel CdA della Fondazione Petruzzelli Incarico quinquennale. Le congratulazioni di Minervini
Riaprono i luoghi del turismo a Molfetta. Prenotazioni e audioguide sui cellulari Riaprono i luoghi del turismo a Molfetta. Prenotazioni e audioguide sui cellulari Ne parla l'assessore alla cultura e vicesindaco Sara Allegretta
Molfetta cresce nel turismo: nel 2019 numeri in crescita rispetto al 2018 Molfetta cresce nel turismo: nel 2019 numeri in crescita rispetto al 2018 Assessore Allegretta: «Confermata la linea vincente del nostro lavoro»
Sara Allegretta: «Pronti a far ripartire anche la cultura a Molfetta» Sara Allegretta: «Pronti a far ripartire anche la cultura a Molfetta» L'Info Point riapre e torna ad operare a pieno regime
Assessore Allegretta: «Tutte le città del bando Capitale italiana della Cultura 2022» Assessore Allegretta: «Tutte le città del bando Capitale italiana della Cultura 2022» L’assessore-soprano ha anche promosso nei mesi scorsi l’iniziativa di creare una cassa integrazione per gli artisti
Ancora un successo per il secondo evento della rassegna "Rosso Porpora" a Molfetta Ancora un successo per il secondo evento della rassegna "Rosso Porpora" a Molfetta Tutto esaurito per lo spettacolo "Harem-le donne di Federico"
Molfetta Capitale della Cultura 2021? L'assessore Allegretta: «Faremo il massimo» Molfetta Capitale della Cultura 2021? L'assessore Allegretta: «Faremo il massimo» Il vicesindaco sostiene così la candidatura della città
Natale, Sara Allegretta presenta il programma di "Molfetta in Allegrezza" Natale, Sara Allegretta presenta il programma di "Molfetta in Allegrezza" L'assessore alla cultura: «Coinvolgimento e partecipazione su tutto il territorio»
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.