Tommaso Minervini
Tommaso Minervini
Politica

L'amministrazione Minervini supera la prova Consiglio Comunale

Nuovo rimpasto a settembre? Intanto Paola de Candia nuovo vicepresidente

L'amministrazione Minervini ha retto e superato la prova del Consiglio Comunale del 5 agosto.

Più che la seduta della massima assemblea elettiva locale una prova di matematica per il sindaco e la sua maggioranza con la necessità di contare e contarsi per avere i numeri indispensabili per non essere sfiduciati. Pericolo mai così dietro l'angolo.
Ciò che resta delle liste civiche che un tempo erano il gruppo "Noi", il gruppo "Popolari Molfetta" di Pino Amato e il gruppo "Obiettivo Molfetta" dell'assessore Pietro Mastropasqua hanno votato a favore dell'approvazione della salvaguardia di bilancio, il tema clou del Consiglio, in pratica sancendo la prosecuzione del Minervini - bis.
A favore ha anche votato Nicola Piergiovanni: il presidente del Consiglio Comunale, nel 2017 eletto nelle fila del Partito Democratico, ha di fatto preso le distanze dal PD, pur in un discorso ribadendo la propria permanenza nel Partito, non seguendo la linea dettata dal Commissario Campanella che aveva dichiarato l'ormai opposizione del Partito all'attuale maggioranza e aveva chiesto allo stesso Piergiovanni di prendere le distanze con le dimissioni dall'incarico, come aveva già fatto Gabriella Azzollini dal ruolo di assessore.

Le prossime settimane saranno cruciali, tuttavia.
Non sarebbe da escludere un rimpasto di Giunta visto che le deleghe di Azzolini al commercio e de Gennaro all'urbanistica sono vacanti. L'obiettivo per Tommaso Minervini sarebbe quello di concludere così il secondo mandato a sindaco nella primavera del 2022.
  • Consiglio Comunale
Altri contenuti a tema
I consiglieri di centro-destra: «Il nostro intervento in Consiglio ignorato da Minervini» I consiglieri di centro-destra: «Il nostro intervento in Consiglio ignorato da Minervini» La nota a firma di Mastropasqua, Logrieco, Germinario e Binetti
Nomine in Giunta, come cambia il Consiglio Comunale Nomine in Giunta, come cambia il Consiglio Comunale Cambiamenti in maggioranza. Per l'opposizione di centrosinistra Gagliardi al posto di Drago
Il 2 agosto seduta d'insediamento del nuovo Consiglio comunale a Molfetta Il 2 agosto seduta d'insediamento del nuovo Consiglio comunale a Molfetta Inizio previsto alle ore 16 in Aula Carnicella
Consiglio Comunale: ecco la composizione Consiglio Comunale: ecco la composizione I nomi degli eletti, al netto delle eventuali nomine in Giunta
La sinistra perde un seggio, Adamo Logrieco in Consiglio comunale La sinistra perde un seggio, Adamo Logrieco in Consiglio comunale Il coordinatore di Fratelli d'Italia è il primo eletto nelle istituzioni del partito
Si delinea il nuovo Consiglio comunale a Molfetta. TUTTI I NOMI Si delinea il nuovo Consiglio comunale a Molfetta. TUTTI I NOMI Ufficiale la spartizione dei seggi: 15 vanno alle liste di Minervini
Vittoria di Drago al ballottaggio, ecco il possibile Consiglio comunale Vittoria di Drago al ballottaggio, ecco il possibile Consiglio comunale Anatra zoppa con 5 soli consiglieri per Drago. Dodici eletti, invece, nelle fila di Minervini oltre lui
Chi siederà in Consiglio comunale? La composizione in caso di vittoria di Minervini Chi siederà in Consiglio comunale? La composizione in caso di vittoria di Minervini Presenti tutte le liste (tranne "Il confronto) con Minervini. All'opposizione Drago, PD, Rinascere, Infante, Mastropasqua, Obiettivo Molfetta e Molfetta nostra
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.