image
image

I "Molfettesi nel mondo" si rincontrano: le immagini dell'evento

Interessante iniziativa promossa dall'associazione per unire tutti i molfettesi

Anche l'Associazione Molfettesi nel Mondo cerca di adeguarsi ai tempi e di aggiornarsi, creando nuovi ponti e collegamenti con l' altra sponda dell' Oceano, sfruttando pure le nuove tecnologie che abbattano le distanze.
Lo scopo della riunione promossa presso la Sala Conferenze della Parrocchia "San Pio X" dal direttivo del sodalizio e gli emigrati "di ritorno", è stato quello di rinsaldare i rapporti, creare ponti e nuovi contatti, avvalendosi anche delle amicizie e parentele che i nostri concittadini hanno negli altri continenti.
Oggi sfruttando anche i social è più facile mantenere rapporti e legami anche dal punto di vista commerciale e non solo affettivo. Anche di questo: di creare una rete fra Molfetta export e i nostri imprenditori che lavorano all'estero si è parlato in questo incontro a cui hanno partecipato l'assessore Angela Amato con delega all'emigrazione, don Giuseppe De Candia, padre spirituale del sodalizio, il presidente Marco Vito De Virgilio e il direttivo.

Certi valori quali l'amore per la città d'origine e il legami con la patria vanno alimentati e consolidati anche nei giovani figli di emigranti che magari non hanno mai visto o conosciuto Molfetta, tranne se non attraverso i racconti dei nonni. Ma proprio ai giovani professionisti affermati, si rivolge oggi l'Associazione per creare nuovi ponti; nello stesso tempo ha bisogno di nuova linfa vitale per essere attiva, anche grazie alla creazione di uno sportello, per quanto concerne il disbrigo di pratiche, il recupero di dati e notizie che possono essere utili ai nostri emigrati.

Durante la serata sono stati ricordati il sindaco Enzo De Cosmo e don Tonino Bello che tanto si sono battuti per creare contatti e far sentire più vicine Molfetta e "l'altra Molfetta" oltre che Franco Pappagallo e Benito Cimillo.
Simpatici aneddoti sugli emigranti di ogni parte del mondo sono poi stati raccontati da don Giuseppe che è stato ben quaranta volte negli Stati Uniti e dieci in Australia, detenendo un primato veramente unico.

Da tutti è stata ribadita l' importanza di creare una rete con la Regione, le istituzioni, gli imprenditori in modo tale da far conoscere meglio l' associazione creando nuovi e validi contatti umani, imprenditoriali e di collaborazione.
nnnnnnnn
  • Associazione Molfettesi nel Mondo
  • angela amato
  • parrocchia san pio x
Altri contenuti a tema
"Stai fuori?", torna la festa per i giovani che vivono fuori Molfetta "Stai fuori?", torna la festa per i giovani che vivono fuori Molfetta Si terrà sabato 27 dicembre nella Cittadella degli Artisti
Da Sidney a Molfetta nel segno di don Tonino Bello: la storia di Rose e Thomas Da Sidney a Molfetta nel segno di don Tonino Bello: la storia di Rose e Thomas I due australiani hanno incontrato il vescovo Cornacchia
Pensionati americani, i funzionari del Consolato USA a Molfetta Pensionati americani, i funzionari del Consolato USA a Molfetta Il 17 settembre, dalle 16.00 alle 19.30, nella sede del l'Associazione Molfettesi nel Mondo in Piazza Municipio a disposizione dei cittadini
Molfettesi nel mondo, questa sera il concerto nell'Auditorium Madonna della Rosa Molfettesi nel mondo, questa sera il concerto nell'Auditorium Madonna della Rosa Continuano gli eventi per le trentottesima edizione del convegno
Ieri l'apertura del trentottesimo convegno dei Molfettesi nel Mondo Ieri l'apertura del trentottesimo convegno dei Molfettesi nel Mondo Il Venezuela al centro del dibattito nell'aula Carnicella
Dal 31 agosto a Molfetta il 38° Convegno dei Molfettesi nel Mondo Dal 31 agosto a Molfetta il 38° Convegno dei Molfettesi nel Mondo Convegno d'apertura dedicato al Venezuela
Dal 18 al 21 agosto celebrazioni e festa nella comunità di San Pio X a Molfetta Dal 18 al 21 agosto celebrazioni e festa nella comunità di San Pio X a Molfetta Il programma degli appuntamenti per celebrare il patrono della parrocchia
Un concerto per inaugurare il nuovo organo nella parrocchia San Pio X di Molfetta Un concerto per inaugurare il nuovo organo nella parrocchia San Pio X di Molfetta Venerdì 31 maggio alle ore 20
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.