Maria Serena Salvemini
Maria Serena Salvemini

Il Teatro Piccinni di Bari pronto alla riapertura: ci sarà anche Maria Serena Salvemini

La giovane violinista molfettese suonerà come solista all'inaugurazione

Dopo l'esperienza nella trasmissione "Prodigi" di Rai 1 due settimane fa, la violinista molfettese Maria Serena Salvemini, 14 anni, è pronta a un nuovo importante palcoscenico: la musicista è stata scelta dal Direttore Artistico dell'Orchestra Metropolitana di Bari, M° Marco Renzi, come solista nel concerto di inaugurazione del Teatro Piccinni. Il 6 dicembre, giorno di San Nicola alle 11:30, Maria Serena si esibirà con la grande Orchestra Sinfonica Metropolitana, nello storico teatro Barese in occasione della riapertura dopo il lungo restauro, sotto la direzione dello svedese Ola Rudner.

Queste le parole del M° Marco Renzi durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento, alla presenza del Sindaco di Bari Antonio Decaro: «In queste circostanze si è portati ad indulgere in espressioni di compiacimento ma non posso non esprimere al sindaco e all'assessore la mia gioia ed emozione nel rientrare in questo storico teatro. Come sempre, nel desiderio di valorizzare i talenti emergenti della città, abbiamo invitato Maria Serena Salvemini, un'eccellenza del Conservatorio di Bari che ha solo 14 anni ma che si è già distinta per le sue doti straordinarie. Sarà lei ad eseguire Introduzione e Rondò capriccioso di Saint Saens, un brano virtuosistico da non perdere». Il programma sarà completato dall'ouverture dell'Ifigenia in Tauride di Piccinni, e una versione ridotta della sinfonia n. 5 di Beethoven. Insomma, sarà un'altra grande vetrina per la giovanissima violinista di Molfetta dopo la ribalta conquistata in tv pochi giorni fa.

L'ingresso è gratuito: sarà possibile ritirare il proprio titolo d'ingresso presso la biglietteria del teatro, in corso Vittorio Emanuele 84, a partire da martedì 26 novembre e fino a mercoledì 4 dicembre, tutti i giorni, esclusi sabato e domenica, dalle ore 18 alle ore 20. Ciascun cittadino potrà ritirare massimo 2 biglietti.
  • Musica
Altri contenuti a tema
"Una favola in musica" per Molfetta sulle note di Čajkovskij "Una favola in musica" per Molfetta sulle note di Čajkovskij Sabato 4 gennaio il concerto presso l'Auditorium S. Filippo Neri
Barbara Rafanelli nel "nuovo" video di Immobile di Alessandra Amoroso Barbara Rafanelli nel "nuovo" video di Immobile di Alessandra Amoroso La cantante salentina celebra i dieci anni di carriera
Gli artisti molfettesi cantano la loro città con "Molfetta ovunque sei" Gli artisti molfettesi cantano la loro città con "Molfetta ovunque sei" Il video musicale sta avendo grande successo sui social
Lezione di pizzica e musica folk pugliese a Molfetta con Massimiliano Morabito Lezione di pizzica e musica folk pugliese a Molfetta con Massimiliano Morabito Incontro in programma per domenica 15 dicembre alle ore 19:30
1 Il trombettista di Vasco Rossi produce il giovane talento di Molfetta Deca Il trombettista di Vasco Rossi produce il giovane talento di Molfetta Deca Il singolo "Peic", già disponibile, avrà presto anche un video ufficiale
Da Molfetta alla Rai: la storia di Maria Serena Salvemini, promessa del violino Da Molfetta alla Rai: la storia di Maria Serena Salvemini, promessa del violino La giovanissima artista è andata in onda nella trasmissione "Prodigi"
Il Divinæ Follie di Bisceglie all'imprenditore molfettese Roberto Maggialetti Il Divinæ Follie di Bisceglie all'imprenditore molfettese Roberto Maggialetti La struttura è stata aggiudicata all'asta. Il nuovo proprietario a VivaNetwork: «Ci metterò tutta la forza e grande volontà»
Jacopo Pesce produce la nuova hit di Tommaso Paradiso Jacopo Pesce produce la nuova hit di Tommaso Paradiso Il discografico di Molfetta collabora con l'ex leader dei Thegiornalisti
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.