Capitaneria di Porto
Capitaneria di Porto

Il porto di Molfetta al centro di una esercitazione anti inquinamento

A Molfetta "Poll-ex", esercitazione che si svolge ogni anno nei compartimenti marittimi

Elezioni Regionali 2020
Si svolgerà domani una esercitazione sulle procedure, gli strumenti e la preparazione per la gestione di un eventuale inquinamento marino.

L'esercitazione si svolgerà nel porto di Molfetta e prende il nome di "Poll-ex". Si svolge ogni anno a livello di Compartimento Marittimo quale autorità responsabile del coordinamento e della direzione delle operazioni di risposta agli inquinamenti marini, ai sensi dell'articolo 11 delle legge 979 del 1982 (disposizioni per la difesa del mare) e dell'articolo 20 del decreto legislativo 196 del 2005 (istituzione di un sistema comunitario di monitoraggio e di informazione sul traffico navale).

Nel porto di Molfetta sarà simulata la presenza di una macchia oleosa di circa 100 metri quadrati, segnalata dal sistema satellitare E-Geos (che rileva probabili inquinamenti a mare) e confermata dall'equipaggio della dipendente motovedetta CP 2102 che, in questi casi, viene allertato e inviato sul posto per verificare la presenza, le dimensioni e lo spostamento.

Dopo l'intervento della CP 2102, verrà disposto l'intervento del mezzo Beluga, dislocato nel porto di Molfetta, quale unità disinquinante della Società Castalia, operante per conto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, per il confinamento, la rimozione e la bonifica dell'area interessata.

L'esercitazione rappresenta l'occasione per testare le comunicazioni tra gli Enti e i soggetti coinvolti, l'efficienza dei mezzi e delle dotazioni antinquinamento e le procedure del Piano operativo di pronto intervento del Compartimento Marittimo di Molfetta.
  • Capitaneria di Porto Molfetta
Altri contenuti a tema
Pesce in cattivo stato di conservazione: scatta il sequestro Pesce in cattivo stato di conservazione: scatta il sequestro Il controllo su un mezzo condotto da un uomo, denunciato. Individuate anche due aree per la vendita illegale di alcolici
Interdetta alla balneazione un'area a Cala Sant'Andrea Interdetta alla balneazione un'area a Cala Sant'Andrea La decisione della Capitaneria a causa del distaccamento parziale di una delle due griglie
Operazione "Spazzamare": via alla pulizia dei fondali dai rifiuti Operazione "Spazzamare": via alla pulizia dei fondali dai rifiuti Organizzazione congiunta a cura del progetto europeo Clean Sea LIFE e del Corpo delle Capitanerie di Porto
1 Ancora sequestro di datteri a Molfetta: in azione la Guardia Costiera Ancora sequestro di datteri a Molfetta: in azione la Guardia Costiera Pesca illegale lungo il litorale a nord: sequestrati 5,9 chili di datteri, denunciati due pescatori di frodo
La Guardia Costiera vicina ai "Lavoratori del Mare" di Molfetta La Guardia Costiera vicina ai "Lavoratori del Mare" di Molfetta L'iniziativa dell'Organizzazione Mondiale dello Shipping: oggi alle ore 12.00 suoneranno le sirene della navi attraccate
Coronavirus, violano la quarantena per fare surf: multati in due Coronavirus, violano la quarantena per fare surf: multati in due Sono stati scoperti dalla Guardia Costiera: i militari li hanno fatti rientrare a riva e li hanno sanzionati per 533 euro ciascuno
Ordinanza della Capitaneria di Molfetta per i fornitori locali di combustibili per uso marittimo Ordinanza della Capitaneria di Molfetta per i fornitori locali di combustibili per uso marittimo La finalità è quella di garantire il monitoraggio delle emissioni in atmosfera di anidride solforosa
Oltre le acque territoriali, fermato peschereccio di Molfetta in Croazia Oltre le acque territoriali, fermato peschereccio di Molfetta in Croazia Si tratterebbe di una barca a strascico, ferma nel porto di Spalato
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.