network run
network run

Il dicembre indimenticabile di Network Contacts

Mercatini, convention, video di Natale e… Bebe Vio

Solidarietà e divertimento, bilanci e obiettivi, musica e soprattutto tanta condivisione. Il dicembre di Network Contacts, azienda di consulenza e servizi con sede a Molfetta in via Olivetti, è stato di quelli indimenticabili.

Tanti gli eventi organizzati, tante le iniziative promosse, spesso e volentieri con l'aiuto degli stessi dipendenti.

Che potesse essere un mese avvincente, lo si era capito in realtà subito. Era il 5 dicembre quando in azienda sono stati organizzati i mercatini di Natale. Dopo il successo dello scorso anno, infatti, si è deciso di fare il bis. Troppo bello vedere i colleghi prodigarsi nella realizzazione di leccornie di ogni tipo e addobbi natalizi, presepi e capi d'abbigliamento, opere d'arte e oggetti di straordinaria creatività. Da mattina a sera, nella hall dell'azienda sembrava di essere a casa di Babbo Natale. E come se non bastasse, tutto è stato arricchito da un'esperienza "sui generis". Per un giorno, infatti, l'emittente radiofonica Radio Selene ha trasferito la propria redazione proprio in azienda. Di mattina e pomeriggio, gli speaker della radio hanno parlato dell'iniziativa e coinvolto non solo gli ascoltatori, ma gli stessi dipendenti. Due di loro sono stati "spalle" dei conduttori, mentre nel corso della giornata si sono alternati anche gli interventi di Lelio Borgherese, Marco Borgherese e Giulio Saitti, rispettivamente presidente, vicepresidente e direttore generale di Network Contacts. Non solo loro, perché altre voci hanno contraddistinto le ore in radio/azienda. A rendere tutto più bello, l'obiettivo dei mercatini: il ricavato è stato interamente devoluto in beneficenza, all'associazione di volontariato "Appoggiati a me".
Parli di volontariato, e non può non venire in mente la lotteria di Natale. Un classico dell'azienda, una vera e propria corsa al biglietto. Migliaia e migliaia i biglietti venduti. Con l'Airc, storica partner sociale di Network Contacts, destinataria dei proventi del concorso. Anche qui, a prescindere dal vincitore, vince la solidarietà.
Dopo i mercatini, è stata la volta delle convention aziendali. Un primo momento, condiviso con uno dei clienti per celebrare un matrimonio duraturo e ricco di soddisfazioni per entrambi. Poi gli eventi forse più attesi. Il 12 dicembre, in occasione dell'incontro organizzato per celebrare i risultati di Network Contacts, nella location d'eccezione della Lampara Club di Trani, è stata ospite dell'azienda Bebe Vio. La nota puliricampionessa di scherma paralimpica ha letteralmente incantato con la sua storia e i suoi messaggi. Al culmine della convention, ha preso la parola e si è confrontata con Lelio Borgherese, Marco Borgherese e Giulio Saitti. Soprattutto con i dipendenti, che hanno apprezzato e ascoltato in silenzio quasi religioso le parole magnetiche della campionessa. "Nulla è impossibile", è stato il senso della serata. Con la forza della volontà, la voglia di sacrificarsi, il senso di squadra e ovviamente il talento, ogni traguardo è raggiungibile.
Infine la festa di Natale, venerdì 15. La "Lampara Club" è diventata il teatro per tracciare un bilancio dell'anno e farsi gli auguri di Natale e buon anno. Come al solito, all'insegna del sorriso e dell'originalità. Ne è prova il videoclip realizzato per augurare buone feste. Come accade da tre anni, i dipendenti hanno dismesso i panni dei lavoratori, per indossare quelli degli attori. Hanno ballato e recitato, cantato e girato scene. "Siamo la squadra Network Contacts", questa la canzone. Questo, invece, il video.

E per il 2018? Nuovi propositi e progetti sempre più ambiziosi. Magari con una famiglia sempre più numerosa. Perché Network Contacts, sulla scia dei grandi risultati, continua a guardare avanti. Lo conferma la ricerca di nuovo personale soprattutto dedicato alla vendita. Lo confermano le idee, che non mancano mai. Ogni giorno dell'anno.
  • Network contacts
Altri contenuti a tema
Giulio Saitti illustra a Molfetta il piano anti crisi Network Contacts Giulio Saitti illustra a Molfetta il piano anti crisi Network Contacts Il top manager interrompe il proprio silenzio in queste giornate di trattative con i sindacati
2 La Slc Cgil abbandona il tavolo di confronto, da Network Contacts grande rammarico La Slc Cgil abbandona il tavolo di confronto, da Network Contacts grande rammarico In bilico 310 posti di lavoro nell'azienda leader nel campo del business process outsourcing
Niente tagli al personale Network Contacts, Saitti rassicura il Sindaco di Molfetta Niente tagli al personale Network Contacts, Saitti rassicura il Sindaco di Molfetta Contatti tra il manager e il primo cittadino dopo le notizie delle ultime ore
Sorgenia, la rassicurazione di Network Contacts: “Gli interessi dei lavoratori saranno salvaguardati” Sorgenia, la rassicurazione di Network Contacts: “Gli interessi dei lavoratori saranno salvaguardati” Il commento di Giulio Saitti, direttore generale di Network Contacts
I lavoratori sempre al primo posto Grande successo per il "Network Day" I lavoratori sempre al primo posto Grande successo per il "Network Day" L'evento, durato tutta la giornata, si è svolto venerdì 21 giugno
Lelio Borgherese “Presto un tavolo di confronto con gestori telefonici ed elettrici” Lelio Borgherese “Presto un tavolo di confronto con gestori telefonici ed elettrici” Ai microfoni di "Mi manda Rai3" il presidente di Network Contacts
Lelio Borgherese all'assemblea nazionale di ConfCommercio Lelio Borgherese all'assemblea nazionale di ConfCommercio Il presidente di Network Contacts ha parlato di innovazione
Network Contacts Molfetta ed Enel: il matrimonio continua Network Contacts Molfetta ed Enel: il matrimonio continua Giulio Saitti: «Risultato che ci riempie di orgoglio»
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.