I ompieri con il cucciolo
I ompieri con il cucciolo

Il cucciolo Fire salvato dai Vigili del Fuoco di Molfetta. Il video che ha commosso il web

Il fatto è accaduto ieri mattina a Terlizzi

In una giornata in cui pessime notizie sul trattamento degli animali sono arrivate da Trani, è Terlizzi a poter raccontare la sua storia a lieto fine.

Un cucciolo di cane di piccola taglia era finito in uno stretto cunicolo a due passi dalla linea ferrata delle Ferrovie del Nord Barese in Contrada Parco, nei pressi della strada vicinale Pantaniello (o Pantanella). Il piccolo meticcio dal pelo bianco era l'unico di quattro fratellini ritrovati dagli splendidi volontari della Lega del Cane di Terlizzi.

Erano stati proprio loro, nella giornata di martedì 18 giugno, a richiedere l'intervento di una prima squadra di Vigili del Fuoco di Molfetta che dopo ben quattro ore di lavoro avevano desistito. Il cagnolino, infatti, si era rifugiato all'interno di una piccola nicchia ricordo dell'impianto di sollevamento del passaggio a livello ormai rimosso.

Difficile dunque raggiungerlo, ma la presidentessa Licia Mastrorilli e le due volontarie Ilary Tedone e Arianna Parisi non hanno desistito. Anche ieri mattina, 19 giugno, hanno telefonato al 115 e da Molfetta è giunta la squadra B, pronta a dar loro manforte.

Bisognava far presto perché il piccoletto rischiava di non nutrirsi e di morire lì, nonostante le volontarie avessero provato a farlo venir fuori lasciando cibo ed acqua.

Poi, fortunatamente, le cose si sono messe bene, grazie alla grande esperienza dei pompieri che hanno saputo intrufolarsi nel cunicolo e raggiungere la nicchia in cui Fire, questo il nome dato al cucciolo, si era rifugiato.

Nel video che vi proponiamo il momento in cui i Vigili del Fuoco sono riusciti ad agguantarlo ed a riportarlo in salvo. Nella nostra gallery alcuni scatti col piccolo amico a quattro zampe la cui storia ha già commosso il web.

Ora lui ed i tre fratellini, recuperati il 18 giugno tra un incavo di un albero ed un muretto a secco, sono sotto le amorevoli cure della Lega del Cane di Terlizzi. Tra qualche giorno ci sarà bisogno di famiglie che vorranno occuparsene ed adottarli. A guardarli c'è da credere che sono animali che possono davvero dare tanto a chi si prenderà cura di loro.
  • vigili del fuoco
Altri contenuti a tema
Forte boato ed una scia di fumo al villaggio Belgiovine Forte boato ed una scia di fumo al villaggio Belgiovine Mistero per un forte rumore avvertito alle ore 21.00. Sul posto i Vigili del Fuoco e il 118
Fuga di gas da un'auto parcheggiata, intervengono i Vigili del Fuoco Fuga di gas da un'auto parcheggiata, intervengono i Vigili del Fuoco L'episodio alle ore 15.00 in via Maranta
Gatto bloccato e in difficoltà, intervengono i Vigili del Fuoco Gatto bloccato e in difficoltà, intervengono i Vigili del Fuoco L'episodio accaduto nei pressi del Duomo
Intervento dei Vigili del Fuoco nei pressi di Piazza Giovene Intervento dei Vigili del Fuoco nei pressi di Piazza Giovene Azione legata alla caduta di calcinacci
Molfetta, odore di gas dalla Chiesa di Santa Teresa: verifiche dei Vigili del Fuoco Molfetta, odore di gas dalla Chiesa di Santa Teresa: verifiche dei Vigili del Fuoco Non dovrebbe essere nulla di preoccupante
Fuga di gas in Viale papa Giovanni Paolo II, strada bloccata da ore Fuga di gas in Viale papa Giovanni Paolo II, strada bloccata da ore La perdita probabilmente da una vettura parcheggiata
Fiamme dal balcone, incendio in via tenente Bufi Fiamme dal balcone, incendio in via tenente Bufi Un guasto alla caldaia manda in fumo l'appartamento. Allertati i Vigili del Fuoco
Donna bloccata in casa, Vigili del Fuoco intervengono in Piazza Paradiso Donna bloccata in casa, Vigili del Fuoco intervengono in Piazza Paradiso Sul posto anche un'ambulanza del 118 per prestare soccorso
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.