I Carabinieri
Cronaca

Furto con spaccata al Tiger Bar, arrestato un pregiudicato 32enne

L'uomo è stato rinchiuso in carcere. Gli altri tre componenti sono riusciti a fuggire, ma dovrebbero avere le ore contate

Nella nottata di ieri, come già anticipato da MolfettaViva.it, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta hanno tratto in arresto in flagranza di reato il 32enne pregiudicato molfettese Salvatore Spaccavento, ritenuto responsabile dei delitti di furto aggravato in concorso e ricettazione.

Era da poco passata la mezzanotte quando l'uomo, insieme a tre complici rimasti sconosciuti, tutti con il volto travisato da passamontagna, ricorrendo all'utilizzo di una Fiat Punto, risultata poi rubata, hanno sfondato la serranda del Tiger Bar ubicato nell'area di servizio Esso di via Bisceglie. Una volta all'interno del locale, i malfattori sono riusciti ad asportare una macchina cambiamonete, nonché tabacchi di varie marche.

La repentina richiesta d'intervento alla centrale 112, pervenuta da alcuni cittadini, ha determinato l'avvio di serrate ricerche dei malviventi in fuga, da parte delle pattuglie del Nucleo Radiomobile. Proprio un'autoradio, percorrendo l'area rurale cittadina, giunta nella località San Pancrazio, ha individuato i quattro fuggiaschi, intenti a cambiarsi d'abito ed a cercare di estrarre il denaro dalla macchina cambiamonete.

Alla vista dei militari, tuttavia, i quattro si sono dati a precipitosa fuga, a piedi, nelle campagne circostanti. Tale tentativo si è rivelato, però, vano per il 32enne, il quale è stato bloccato, ammanettato e tratto in arresto. Sul posto i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato i passamontagna, gli indumenti, i numerosi arnesi da scasso nonché la Fiat Punto utilizzati dai ladri.

Come detto, il veicolo è risultato essere stato rubato, proprio a Molfetta, il giorno precedente. Per Salvatore Spaccavento, infine, si sono aperte le porte della casa circondariale di Trani, mentre proseguono gli accertamenti investigativi finalizzati a identificare i complici del ladro arrestato.
  • Furti Molfetta
  • Arresti Molfetta
  • Arresti Carabinieri
Altri contenuti a tema
«Roberto De Blasio affiliato al clan Mercante-Diomede» «Roberto De Blasio affiliato al clan Mercante-Diomede» L'uomo, imprenditore nel settore della sicurezza privata, è stato espulso dalla Federazione Antiracket
Maxiblitz del Ros, 104 arresti. Anche un uomo dell'Antiracket Maxiblitz del Ros, 104 arresti. Anche un uomo dell'Antiracket Tra gli arrestati anche un imprenditore nel settore della sicurezza privata, da anni membro del consiglio direttivo
Aveva compiuto due rapine nello stesso mese a Molfetta: arrestato a Rimini Aveva compiuto due rapine nello stesso mese a Molfetta: arrestato a Rimini Gli inquirenti sono arrivati a lui attraverso la visione delle immagini di videosorveglianza
Fermato dopo aver picchiato un uomo: era evaso dai domiciliari Fermato dopo aver picchiato un uomo: era evaso dai domiciliari È successo nel bar e pizzeria La Cueva, ma i Carabinieri hanno rintracciato e catturato il soggetto
Ladri in azione al plesso scolastico Zagami Ladri in azione al plesso scolastico Zagami Colpo pianificato e messo a segno di notte all'interno dell'istituto di via Azzarita
Assalto al MoonLight con la fiamma ossidrica, preso un 26enne Assalto al MoonLight con la fiamma ossidrica, preso un 26enne L'uomo è stato arrestato dai Carabinieri: recuperate due bombole di propano ed un furgone rubato. Tre in fuga
Ladri al Cup dell'ospedale: rubata la cassaforte Ladri al Cup dell'ospedale: rubata la cassaforte Colpo notturno, i malviventi portano via il forziere: all'interno gli incassi dei ticket pari a circa 3.000 euro
Furti in casa a Molfetta, condannati due topi d'appartamento di Bari Furti in casa a Molfetta, condannati due topi d'appartamento di Bari I due pluripregiudicati, di 34 e 35 anni, erano stati arrestati dalla Polizia di Stato nel 2016
© 2001-2018 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.