I beni alimentari donati al Sermolfetta
I beni alimentari donati al Sermolfetta

Coronavirus, solidarietà: raccolti beni alimentari per il Sermolfetta

Il grande cuore di 30 operai metalmeccanici di una multinazionale di Modugno è andato oltre ogni rosea aspettativa

Elezioni Regionali 2020
Si allunga la lista delle istituzioni, delle aziende, ma anche e soprattutto dei privati che scendono in campo con finanziamenti, donazioni e iniziative di vario tipo contro l'emergenza Coronavirus. E fra contagiosi ambasciatori di solidarietà ci sono anche 30 operai metalmeccanici di una multinazionale di Modugno.

«In un momento di grossissime difficoltà anche economiche, per tutti - spiega Michele Digiaro, dipendente di Giovinazzo, che ha messo in piedi la raccolta di beni alimentari (le donazioni, nonostante lo stabilimento sia operativo in forma ridotta e in regime di smart working si sono susseguite a ritmo vertiginoso, nda) - non era scontato che potessimo riuscire a fare così tanto». E invece questi 30 operai metalmeccanici hanno dimostrato di avere un cuore enorme.

Tutto il ricavato - generi alimentari, pasta, olio, biscotti, zucchero, latte, scatolame in genere, ma anche prodotti per i più piccoli (omogeneizzati, pappe, minestre e molto altro) è stato consegnato al Sermolfetta ed al suo presidente Salvatore del Vecchio che potrà utilizzarlo come meglio crede. Tutti i prodotti donati saranno raccolti in pacchi alimentari consegnati alle famiglie dell'area a nord di Bari che hanno più bisogno in questo momento particolarmente difficile.

«È stato faticoso ed emozionante - dice Digiaro - vedere la collaborazione di tanti colleghi». D'altronde l'aiutarsi l'un l'altro è la migliore medicina nei momenti bui perché la speranza e la fiducia negli altri scalda i cuori. «Non dobbiamo fermarci. Il nostro - conclude - vuole essere uno sprone a tutti ad essere solidali».
  • sermolfetta
Altri contenuti a tema
Il Comune di Molfetta attiva anche per il 2020 il servizio "E...state sereni" Il Comune di Molfetta attiva anche per il 2020 il servizio "E...state sereni" Piano di sicurezza attivo dal 15 giugno al 31 agosto
Sisma in Albania, i volontari di Molfetta a Durazzo Sisma in Albania, i volontari di Molfetta a Durazzo Le squadre di soccorritori e tecnici arrivati nella tarda mattinata di oggi
Il Comune contro la dispersione scolastica, progetto affidato a SerMolfetta e Misericordia Il Comune contro la dispersione scolastica, progetto affidato a SerMolfetta e Misericordia I ragazzi saranno coinvolti in laboratori e attività di doposcuola
Il SerMolfetta compie 34 anni e festeggia in piazza Il SerMolfetta compie 34 anni e festeggia in piazza Domenica 20 ottobre programma di attività a Corso Umberto
Il SerMolfetta aiuterà i disabili nell'accesso al mare a Cala Sant'Andrea Il SerMolfetta aiuterà i disabili nell'accesso al mare a Cala Sant'Andrea Servizio garantito dai volontari dal 30 giugno al 1 settembre
Presentato il progetto "Estate sereni" del Ser Molfetta per la stagione balneare Presentato il progetto "Estate sereni" del Ser Molfetta per la stagione balneare L'evento si è tenuto presso la sede della Lega Navale
Affidato al Ser Molfetta il servizio "Spiagge sicure" per la stagione estiva Affidato al Ser Molfetta il servizio "Spiagge sicure" per la stagione estiva Il pattugliamento del litorale inizierà il 15 giugno
Spiagge sicure a Molfetta per l'estate 2019: se ne occuperà il Ser Spiagge sicure a Molfetta per l'estate 2019: se ne occuperà il Ser Assistenza sanitaria e attività di prevenzione affidate ai volontari
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.