Commissione nazionale Via-Vas per l'ambiente, nominato anche il molfettese Gianluigi De Gennaro

L'annuncio arriva dal ministro uscente Sergio Costa

Più di 1200 candiature e diverse commissioni di valutazione costituite da docenti universitari e giuristi hanno selezionato i curricula di tecnici, giuristi, esperti ambientali e medici per formare la nuova Commissione Nazionale Via-Vas per l'ambiente.

Tra i quaranta selezionati c'è anche il molfettese Gianluigi De Gennaro dell'Università di Bari, insieme a Lorenzo Ciccarese e all'ex direttore Arpa Puglia Giorgio Assenato, come riportato da La Gazzetta del Mezzogiorno. Insieme ai tre pugliesei c'è anche la lucana Albina Colella. Una nomina di grande spessore dunque, annunciata dallo stesso ministro uscente all'Ambiente Sergio Costa: «L'avevamo promesso e l'abbiamo fatto. È nata la nuova Commissione Via Vas. Vi sembrerà una notizia di poco conto e invece è determinante per il nostro futuro e sono felice di essere riuscito a portarla a termine dopo un lavoro durato quasi un anno».

Costa spiega anche le modalità della selezione: «La Commissione Via Vas effettua le valutazioni di impatto ambientale dei progetti, delle opere, dalle trivellazioni ai grandi impianti industriali, per intenderci. Ebbene, quella che fino ad oggi ha operato era stata nominata più di dieci anni fa. Scaduta, ma non rinnovata e sulle nuove nomine decretate nella scorsa legislatura c'erano state inchieste e rilievi della Corte dei Conti. In genere erano nominati dai miei predecessori con chiamata diretta. Io ho voluto un avviso pubblico, alla quale potessero partecipare i migliori professionisti del Paese. E ho predisposto che per la prima volta la commissione dovesse essere costituita anche da medici, perché tra ambiente e salute c'è un rapporto imprescindibile».

  • Ambiente
Altri contenuti a tema
Innovazione ed economia circolare, GlobEco invitata al Wetex Dubai 2021 Innovazione ed economia circolare, GlobEco invitata al Wetex Dubai 2021 Lezoche: «Porteremo a Dubai un po’ di Molfetta e del nostro mare per parlare di tecnologie e sostenibilità ambientale»
Proseguono con grande partecipazione le iniziative di Terrae a Molfetta Proseguono con grande partecipazione le iniziative di Terrae a Molfetta Il resoconto delle iniziative tra sensibilizzazione e tutela dell'ambiente
"E-state con la natura": oggi il primo appuntamento in località Torre Gavetone "E-state con la natura": oggi il primo appuntamento in località Torre Gavetone Volontari ed esperti per la sensibilizzazione sulla salvaguardia ambientale
Alberi monumentali, censiti 44 nuovi esemplari in Puglia: tre anche a Molfetta Alberi monumentali, censiti 44 nuovi esemplari in Puglia: tre anche a Molfetta Si tratta di un eucalipto, di una quercia e di un carrubo
Anche Molfetta nell'iniziativa "M'illumino di meno" per la Giornata del risparmio energetico Anche Molfetta nell'iniziativa "M'illumino di meno" per la Giornata del risparmio energetico L'assessore Poli: «Azione poco costosa ma utile all'ambiente»
Ambiente, mobilità sostenibile ed energia: Molfetta sempre più green Ambiente, mobilità sostenibile ed energia: Molfetta sempre più green Il primo cittadino spiega le motivazioni di queste iniziative
La campagna "Molfetta mi sta a cuore" torna a incontrare le scuole della città La campagna "Molfetta mi sta a cuore" torna a incontrare le scuole della città Consegnati kit didattici di educazione ambientale ai docenti
Festival Ambiente Puglia 2019, oggi l'incontro con il docente Nicolò Carnimeo Festival Ambiente Puglia 2019, oggi l'incontro con il docente Nicolò Carnimeo Incontro a Bari alle ore 19.30
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.