Scuola
Scuola

Come saranno gli esami di maturità e terza media quest'anno? Le ipotesi sul tavolo

Attese le ordinanze del ministero dell'Istruzione

Come si svolgeranno gli esami di maturità e terza media a fine anno scolastico? Si riproporrà uno scenario simile a quello dello scorso anno a causa della pandemia in corso: non ci saranno scritti negli esami di maturità e di terza media 2021. A deciderlo il ministro dell'istruzione Patrizio Bianchi, che sta preparando le nuove ordinanze in merito. Previsto soltanto una prova orale che partirà con la discussione di un elaborato sulle materie di indirizzo.

«Non ci sarà un accesso automatico all'esame, così come avvenuto l'anno scorso a causa della pandemia, ma l'ammissione sarà disposta in sede di scrutinio finale dal consiglio di classe. I maturandi dovranno preparare un ampio elaborato, concordandolo sempre col consiglio. Da qui comincerà l'orale che si svilupperà poi anche sulle altre discipline» ha sottolineato il neoministro in un'intervista al Corriere della Sera.

Per quanto riguarda la possibilità di allungare il calendario scolastico: «C'è bisogno di un confronto con le Regioni. La legge prevede almeno 200 giorni di lezione, ma non è un problema di un giorno in più o in meno. Dobbiamo decidere rispettando i diritti e la vita delle persone. La scuola non è solo insegnamento, apprendimento, ma anche vita comune».

Sul rientro in classe a settembre: «Da ministro voglio che la macchina scolastica sia pronta per l'inizio delle lezioni, qualunque decisione prenderemo» ha aggiunto.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
L'autobus per la scuola non passa: due studenti a piedi da Giovinazzo a Molfetta L'autobus per la scuola non passa: due studenti a piedi da Giovinazzo a Molfetta I due ragazzi hanno dovuto raggiungere camminando l'Istituto Alberghiero
Emiliano firma l'ordinanza: in Puglia DDI per tutte le scuole fino al 15 gennaio Emiliano firma l'ordinanza: in Puglia DDI per tutte le scuole fino al 15 gennaio Resta comunque la possibilità di chiedere la didattica in presenza
Un mese senza il professor Camporeale. Il ricordo degli alunni Un mese senza il professor Camporeale. Il ricordo degli alunni L'omaggio al docente della 4B 1982/1983 dell'istituto Magistrale
Covid e dispersione scolastica: «Nel 28% delle classi almeno un abbandono da inizio pandemia» Covid e dispersione scolastica: «Nel 28% delle classi almeno un abbandono da inizio pandemia» L'indagine condotta da Ipsos: migliaia di studenti a rischio
Scuola e Covid, la Regione Puglia intende proseguire con la DaD a richiesta Scuola e Covid, la Regione Puglia intende proseguire con la DaD a richiesta Emiliano ha convocato una riunione con i sindacati per affrontare il tema
Nasce a Molfetta "La stanza di Orione" per il sostegno educativo e scolastico Nasce a Molfetta "La stanza di Orione" per il sostegno educativo e scolastico Supporto destinato anche a minori disabili e con DSA
Scuola, arriva la decisione del Tar: in Puglia avanti con DaD su richiesta Scuola, arriva la decisione del Tar: in Puglia avanti con DaD su richiesta Respinto il ricorso della Regione
Il Liceo Scientifico O.S.A. "Montalcini" di Molfetta si conferma tra i migliori della zona Il Liceo Scientifico O.S.A. "Montalcini" di Molfetta si conferma tra i migliori della zona L'istituto tra i più apprezzati nell'ultima analisi di Eduscopio
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.