graziana cognetti
graziana cognetti

"Ciao Gra', ciao pazzerella sorridente"

L'ultimo saluto di Lorenzo Incarnato alla sua amica Grazia Cognetti

"Ciao Grà".

E l'ultimo saluto che Lorenzo ha voluto regalare alla sua amica Grazia Cognetti, la giovanissima ragazza di Andria deceduta venerdì scorso nel tragico impatto sulla provinciale Molfetta-Terlizzi. Lorenzo Incarnato è l'ex fidanzato di Grazia, sono stati insieme per otto lunghi anni. Nel giorno del suo funerale ha voluto affidare a MolfettaViva queste sue commoventi parole accompagnata dalla citazione di una canzone di Ligabue:

"(…) e ti scrivo solo adesso è che sono io così
è che arrivo spesso tardi
quando sono già ricordi che hanno preso casa qui
non è vero ciò che ho detto: qua c'è tutto a dire che ci sei
fai buon viaggio e poi poi riposa se puoi (...)"

"Ciao Grazia. Al momento l'unica cosa che mi viene da dirti è che non avrei mai pensato di ricevere una notizia terribile come quella che ho ricevuto qualche giorno fa. Lo sai, da te aspettavo di ricevere notizie diverse, notizie positive…"

"Anche se fisicamente non eravamo più insieme, quel sentimento era rimasto troppo forte per separarci. E lo è forte ancora adesso che ti scrivo e tu non ci sei più. Siamo cresciuti insieme e tanto abbiamo condiviso insieme. Tutto avrei potuto immaginare, mai che potesse capitare qualcosa del genere".

"E' strano come notizie così devastanti, notizie che ascoltiamo o leggiamo tutti i giorni da qualche parte, non ci scalfiscano più di tanto se non quando colpiscono te in prima persona. E allora è dura, è davvero dura…

"Ti ricordi il mio ultimo regalo? Ti portai a sorpresa al concerto di Vasco. E tu ricambiasti portandomi al cinema a vedere "Io che amo solo te". Era solo ottobre scorso. Conserverò per il resto della mia vita il tuo sorriso, quel tuo sguardo felice. E' così che voglio ricordarti."

"E allora adesso ti dirò ciao e non addio. Perché ci rivedremo ancora. Ciao pazzerella sorridente. Arrivederci. Ti voglio un mondo di bene!

"Sei sempre la mia Grà :)

Il tuo Lorenzo
graziana cognetti
  • Incidente stradale
  • molfetta
  • andria
  • provinciale terlizzi-molfetta
  • graziana cognetti
Altri contenuti a tema
1 Più sicurezza sulla provinciale Molfetta - Terlizzi, raccolte 1350 firme Più sicurezza sulla provinciale Molfetta - Terlizzi, raccolte 1350 firme L'iniziativa di Fratelli d'italia. Petizione inviata alla Città Metropolitana di Bari
1 Incidente sulla 16 bis fra Molfetta e Giovinazzo: un'auto si ribalta Incidente sulla 16 bis fra Molfetta e Giovinazzo: un'auto si ribalta Il sinistro avrebbe coinvolto una sola vettura
Scontro tra auto sulla SS16 bis, code e rallentamenti in zona Molfetta Scontro tra auto sulla SS16 bis, code e rallentamenti in zona Molfetta Il sinistro in direzione Bari nei pressi della zona industriale
Incidente sulla 16 bis all'ingresso di Bisceglie Sud verso Molfetta Incidente sulla 16 bis all'ingresso di Bisceglie Sud verso Molfetta Due mezzi coinvolti. Ci sarebbe anche un ferito
Paura sulla 16 bis: automobile in fiamme. In salvo il conducente Paura sulla 16 bis: automobile in fiamme. In salvo il conducente L'episodio poco prima dello svincolo Lama di Macina in direzione Bari
Incidente sulla 16 bis all'altezza della zona industriale di Molfetta Incidente sulla 16 bis all'altezza della zona industriale di Molfetta Scontro tra due auto e lunga coda in direzione Bisceglie
Incidente stradale sulla SS16 Bis tra Bisceglie e Molfetta Incidente stradale sulla SS16 Bis tra Bisceglie e Molfetta Una delle due auto coinvolte si è ribaltata
Tamponamento, chiusa la A14 fra Molfetta e Bitonto. Riaperta alle ore 13.30 Tamponamento, chiusa la A14 fra Molfetta e Bitonto. Riaperta alle ore 13.30 Uno dei mezzi ha perso il carico: sul posto i soccorsi. All'interno del tratto chiuso si è formata una lunga coda
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.