nuvola
nuvola
Eventi e folklore

A Molfetta si posò una nuvola

Terminate le riprese del nuovo film di Giulio Mastromauro, girato a Molfetta

Elezioni Regionali 2020
Reduce dallo straordinario successo del suo ultimo cortometraggio "Carlo e Clara", il regista molfettese Giulio Mastromauro torna dietro la macchina da presa per raccontarci un'altra storia che parla di vita e di morte, e la ambienta totalmente nella sua città natale, Molfetta.

"Una di quelle storie che, raccontate in una fredda giornata invernale, ti scalda il cuore", sono le parole del regista al termine delle riprese. "Posso dirlo con assoluta certezza, è stato il più bel set della mia carriera. Due produzioni giovani e sane, una troupe fantastica, un cast incredibile. Non è mai mancata l'armonia e la complicità, anche nei momenti di difficoltà. Spero piacerà al pubblico e a Molfetta, perché "Nuvola" è un vero e proprio "omaggio" alla mia terra".

Prodotto da Intergea srl e ZEN.movie e realizzato con il contributo di Apulia Film Commission, Comune di Molfetta e Bawer srl, "NUVOLA" è interpretato da Mimmo Cuticchio, già protagonista in pellicole come "Terraferma" di Emanuele Crialese e "Baarìa" di Giuseppe Tornatore, e dai giovani talenti Giulio Beranek - reduce dalle riprese del nuovo kolossal di Matteo Garrone e indimenticato protagonista di "Marpiccolo" di Alessandro de Robilant - e Virginia Gherardini, che come in "Carlo e Clara" ha un ruolo davvero speciale. Ma la vera scommessa si chiama Marta Stallone, occhi grandi e appena 1anno di età. E' lei la "Nuvola" protagonista del cortometraggio.
A novembre partirà la postproduzione: il film sarà presentato nel gennaio 2015.
  • giulio mastromauro
Altri contenuti a tema
Giulio Mastromauro rappresenterà l'Italia al Flickers Rhode Island Festival Giulio Mastromauro rappresenterà l'Italia al Flickers Rhode Island Festival Altro riconoscimento per il corto "Inverno" del regista molfettese
Giulio Mastromauro riceve il David di Donatello e saluta la sua Molfetta Giulio Mastromauro riceve il David di Donatello e saluta la sua Molfetta Il regista conserva sempre un forte legame con la città
David di Donatello 2020, stasera la premiazione del corto di Giulio Mastromauro David di Donatello 2020, stasera la premiazione del corto di Giulio Mastromauro L'evento si terrà nell'inedita modalità a distanza. Diretta su Rai 1 alle 21:30
Giulio Mastromauro: «Emozionato e felice per questo David di Donatello» Giulio Mastromauro: «Emozionato e felice per questo David di Donatello» Il regista molfettese commenta la vittoria del suo cortometraggio
Il molfettese Giulio Mastromauro vince il David di Donatello Il molfettese Giulio Mastromauro vince il David di Donatello Importante riconoscimento per il suo cortometraggio «Inverno»
Giulio Mastromauro e la sua Zen Movie al David di Donatello con il corto "Bismillah" Giulio Mastromauro e la sua Zen Movie al David di Donatello con il corto "Bismillah" "Best short film" per l'opera di Alessandro Grande, realizzata con la casa di produzione del regista molfettese
“Nuvola”, il film di Giulio Mastromauro, conquista anche Formia “Nuvola”, il film di Giulio Mastromauro, conquista anche Formia Nei giorni scorsi la premiazione durante il Festival
"Carlo e Clara" al festival "de Cine Italiano de Madrid" "Carlo e Clara" al festival "de Cine Italiano de Madrid" Il corto di Giulio Mastromauro continua il giro del mondo
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.