Tommaso Minervini
Tommaso Minervini
Politica

11 liste, 260 candidati: tutti i nomi della coalizione di Tommaso Minervini

Spicca la candidatura del consigliere regionale Tammacco, della già senatrice Minuto e dell'ex presidente del consiglio comunale Piergiovanni

Sono in totale 11 le liste elettorali che compongono la coalizione di Tommaso Minervini, candidato sindaco per il secondo mandato consecutivo.
260, invece, i candidati totali, tutti pronti a sedere in Consiglio Comunale.

Rispetto al 2017, ciò che manca è la presenza di un partito: si tratta di 11 liste civiche, seppure con all'interno politici che negli anni hanno accostato il proprio nome a quello di un partito tanto di destra quanto di sinistra e di centro.
Ala democratica, Avanti Molfetta, Cuore democratico, Il confronto, Insieme per la città, Minervini sindaco, Molfetta al centro, Molfetta che vogliamo, Molfetta in azione, Molfetta popolare, Patto comune i nomi i cui simboli sono già virali e la cui presentazione collettiva avverrà venerdì 20 maggio alle ore 19:30 a Piazza Paradiso.

Entrando nel dettaglio in Ala democratica spicca la presenza dell'imprenditore Vito Paparella, del dottore Ottavio Balducci, già assessore nella prima Giunta Minervini nel 2017 e poi con delega alla gestione delle vaccinazioni anti Covid oltre che di Giulio La Grasta, volto noto della politica molfettese.

Avanti Molfetta è la lista al cui interno figura l'ex amministratore unico MTM e assessore nell'ultima Giunta Minervini Giacomo Rossiello e il consigliere metropolitano e comunale uscente Dario de Robertis.
In Cuore Democratico c'è Nicola Piergiovanni, il consigliere metropolitano e comunale uscente Gianni Facchini ma anche l'ex assessore comunale Angela Amato, adesso presidente dell'associazione Molfettesi nel mondo e Leonardo Minervini.
L'ex consigliere comunale Fulvio Spadavecchia è tra i nomi più forti della lista Il Confronto.
Insieme per la città vede un grande protagonista: Saverio Tammacco. L'attuale consigliere regionale è tra i candidati assieme all'imprenditore Giuseppe Totorizzo.
Minervini Sindaco è la lista che candida la consigliera comunale uscente Rosalba Secchi.
In Molfetta al centro figura il consigliere comunale uscente Pino de Nicolò, e i due ex assessore Carmela Germano ed Enzo Spadavecchia.
Molfetta che vogliamo candida l'avvocato Sergio de Candia.
Azione in Molfetta è la lista con Loredana Lezoche, ma anche con Roberto Maggialetti e l'ex vicesindaco e assessore Antonio Ancona.
Molfetta Popolare vede la mancanza di Pino Amato ma la candidatura del figlio Robert oltre che dell'ex assessore Maridda Poli e di un volto notissimo ai bambini molfettesi come DJ Frog.
In Patto in Comune spicca la già senatrice Carmela Minuto, tra l'altro consigliera comunale uscente, e dell'attore Francesco Tammacco.

Tutti i candidati, divisi per lista, nel file in allegato.
Liste con MinerviniDocumento PDF
  • Tommaso Minervini
Altri contenuti a tema
Black out a Molfetta, Minervini: «Sollecitiamo Enel a risolvere il grave disservizio» Black out a Molfetta, Minervini: «Sollecitiamo Enel a risolvere il grave disservizio» Le parole del sindaco rieletto in merito al guasto elettrico che attanaglia la città da ieri
Da Minervini appello ai molfettesi contro l'astensionismo Da Minervini appello ai molfettesi contro l'astensionismo Il sindaco uscente: «Domenica andiamo tutti a votare!»
Minervini: «Da una parte competenza ed esperienza dall'altra solo improvvisazione» Minervini: «Da una parte competenza ed esperienza dall'altra solo improvvisazione» Questa sera incontro pubblico alle ore 21 su Banchina San Domenico (altezza bar Miramare)
1 Minervini rieletto sindaco: «Molfetta ci ha nuovamente premiato» Minervini rieletto sindaco: «Molfetta ci ha nuovamente premiato» Le prime parole dopo l'elezione. Questo è il mandato bis, il terzo in totale per l'educatore
Minervini: «Primo atto apertura chiostro Fabbrica San Domenico» Minervini: «Primo atto apertura chiostro Fabbrica San Domenico» Il sindaco uscente garantisce l'ultimazione dei lavori, già avvenuta
Minervini: «Una Molfetta più verde tra parchi e valorizzazione della costa» Minervini: «Una Molfetta più verde tra parchi e valorizzazione della costa» Il sindaco uscente: «Cose concrete per la città»
Minervini: «Un errore tecnico la pubblicazione delle foto del Corpus Domini. Chiedo scusa» Minervini: «Un errore tecnico la pubblicazione delle foto del Corpus Domini. Chiedo scusa» La precisazione in merito alla polemica scoppiata nelle ultime ore
1 Minervini: «Votiamo per lo sviluppo di Molfetta, non per la paralisi» Minervini: «Votiamo per lo sviluppo di Molfetta, non per la paralisi» L'appello del sindaco uscente alla città
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.