Rifiuti
Rifiuti

"Strada alberata": quale lo stato di igiene e sicurezza pubblica?

La segnalazione di una lettrice

Quale lo stato di igiene e sicurezza pubblica in via don Francesco Samarelli, a Molfetta per tutti "la strada alberata"?

E' la domanda dei residenti, portata alla ribalta, ancora una volta, dall'ennesima segnalazione di uno di loro.

"È in questo viale, oramai dimenticato da un anno, un cantiere mai terminato lasciato in balia della sporcizia, delle erbacce oramai diventate alberelli, della puzza, delle bottiglie di birra sparse e degli scarafaggi che già vedono i loro piccoli correre per ogni dove...", è l'inizio della segnalazione nella quale si rimarca anche la necessità di controlli, in particolare visto il vigente stato di zona rossa.

Per la pulizia, invece, gli interventi dell'ASM non sarebbero sufficienti.
"Pochi giorni fa ho scritto una mail all'Asm chiedendo la cortesia di svuotare i cestini adibiti alla raccolta delle deiezioni canine. Il presidente è stato gentile, mi ha risposto e il giorno successivo i cestini erano stati svuotati. Inutile dire che ad oggi è stato utilizzato da qualche incivile per mettervi un sacchetto ma il punto è: chi vigila e su cosa si vigila?".
3 foto"Strada alberata" : la segnalazione
"strada alberata""strada alberata""strada alberata"
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.