Topi nel Rione Arbusto a Molfetta
Topi nel Rione Arbusto a Molfetta

Stalle abbattute, nel Rione Arbusto è "caccia" ai topi

I residenti: «Perchè non c'è stata prima una derattizzazione?»

L'abbattimento delle vecchie stalle nel Rione Arbusto, a Ponente di Molfetta, sta procedendo a ritmi serrati in questi giorni.

Se da un lato c'è l'assoluta soddisfazione dei residenti per l'intervento di eliminazione degli immobili, ormai vecchi e molti in forte stato di abbandono, dall'altro c'è una domanda che aleggia nelle strade del popoloso quartiere: «Perchè non c'è stata prima una derattizzazione?».
Infatti, in queste ore, sono diversi gli avvistamenti di topi e ratti, dalla diverse dimensioni, provenienti proprio dalla zona delle stalle. Diverse anche le scene di gatti randagi che inseguono i topi per poi portarli "in trionfo" una volta azzannati, abbandonandoli lungo i marciapiedi.

Virali anche alcune fotografie scattate nelle quali, appunto, si notano topi e ratti morti.

L'intervento sarà eseguito a stretto giro?
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.