Parcheggio selvaggio
Parcheggio selvaggio

Mancano i parcheggi, nel centro di Molfetta ormai è "fai da te"

I cantieri nella strade adiacenti Corso Umberto acuiscono la già nota criticità

La già critica carenza di parcheggi nel centro di Molfetta, sta in queste ore vivendo una fase ancora peggiore.
Infatti, i cantieri nelle strade adiacenti Corso Umberto sono la causa della chiusura al transito e quindi anche alla sosta, limitando così di tanto il numero di posteggi a disposizione per residenti, per chi in centro lavora e per chi in centro si reca per acquisti e commissioni.

Così, va via vaia prendendo forma un vero e proprio fenomeno di "sosta fai da te", come documentato dalla fotografia in allegato, scattata nel pomeriggio di mercoledì 5 febbraio.
Non essendoci posti nè lungo le strisce blu nè lungo quelle bianche, non appena gli operai concludono il proprio turno giornaliero di riposo, le auotmobili vengono lasciate (in alcuni casi anche per ore,ndr) nei pressi delle recinzioni. Anzi, in tale occasioni anche in doppia o tripla fila comportando il restringimento della strada e spesso la difficoltà nel percorrerla o nel compiere una svolta.

Si riuscirà a trovare una soluzione?
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.