Zozzone
Zozzone

Eccone un altro! Zozzone beccato nel Rione Madonna dei Martiri

Solito modus operandi: dall'auto la spazzatura nel gettacarte

Un altro zozzone della spazzatura. Ancora beccato da un residente.

E' accaduto nelle scorse ore nel Rione Madonna dei Martiri di Molfetta, lungo lo stesso marciapiede dove qualche settimana fa un altro incivile era stato colto mentre abbandonava la spazzatura. Il modus operandi identico anche a quello di chi, lo scorso weekend, sul Lungomare Colonna aveva gettato i rifiuti, immortalato da un altro residente: si arriva con la macchina, con l'assoluta consapevolezza di non essere beccati, di essere impunibili. Si scende, senza nemmeno sincerarsi di essere da soli o di non essere visti e poi si getta tutto nel cestino.

"Ma si può? Dove è la sorveglianza? E' normale che poi veniamo etichettati come un ghetto!", è lo sfogo della residente autrice delle foto che trovate sotto la segnalazione.
    © 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.