Pallacanestro Molfetta
Pallacanestro Molfetta
Basket

Serie C unica, la Pavimaro Molfetta vince a Francavilla Fontana

Successo con il punteggio di 59-82 per i biancorossi

La Pavimaro Molfetta mostra i muscoli e va a vincere a Francavilla Fontana (59-82 il finale), in un bel test fra due delle maggiori forze della serie C unica regionale. Non basta la giornata di grazia di Leo (24 punti), i padroni di casa non possono nulla per contenere la dilagante prepotenza atletica dei biancorossi. E nella partita dopo il turno di riposo, ripetono uno spartito già visto con Barletta. Avvio un po' sonnacchioso, poi il decisivo cambio di marcia con un secondo parziale mostruoso e con Infante sempre tra i più positivi: 19 punti messi a segno in poco più di un quarto d'ora di gioco effettivo. Percentuali incredibili per tutti gli uomini del patron Solimini - sei viaggiano sopra il 65% da 2 - che conquistano la quinta vittoria stagionale, raggiungendo a quota 10 punti la coppia formata da Lecce e Canusium, sempre a -2 dalla capolista Matera.

Il tecnico Gesmundo si presenta con Stella, Didonna, Chiriatti, Ippedico e Iannelli al Palasport brindisino, dove l'equilibrio resta vivo soltanto nel primo quarto: la tripla di Stella frena il buon avvio di Francavilla (4-4), quella di Chiriatti vale il primo vantaggio ospite, 7-8. I padroni di casa provano a tracciare il solco (17-12 e 21-14), ma i biancorossi, dopo aver oleato i meccanismi offensivi, risalgono la corrente (parziale di 0-6) e ribaltano la sfida con Duval, a fil di sirena: 21-22. I canestri di Ippedico e Didonna, atleti tutta sostanza, e i 5 punti filati di Infante (parziale di 5-12) permettono alla formazione molfettese di spiccare il primo decollo (26-36) per guidare la partita in modo deciso, alzando anche il volume della difesa e mostrando una freschezza atletica inaspettata.

E prima dell'intervallo lungo, le triple di Duval (16 punti finali) e Infante mandano un messaggio inequivocabile all'ex Di Nunno e compagni di quanto potrà essere ripida la scalata per tornare in quota. Al 20' è 30-46. Al rientro, Francavilla prova a non deragliare piazzando un parziale di 8-2 (38-48), poi scompare, mentre Molfetta torna a fare la voce grossa con Ippedico (11 punti per il capitano) e due triple consecutive da parte di Duval (43-62 al 30'), dando il via all'ultimo atto per la conquista della vittoria. Il break di 0-5 e il massimo vantaggio degli ospiti (+25, 45-70 di Iannelli, autore di 13 punti) mettono definitivamente in freezer il risultato: Molfetta controlla con autorità - dalla panchina si alzano Sasso, La Macchia e Solimini, autore del 59-82 finale -, mentre Francavilla si spegne come un cerino.

Una vittoria, la quinta stagionale e la seconda di fila, «che è merito dei miei giocatori - ha detto Gesmundo - perché in una situazione di grande difficoltà con infortunati, atleti alle prese con alcuni acciacchi e difficoltà nelle varie sedute di allenamento settimanali, in termini numerici e di logistica, sono stati bravissimi, intelligenti e attenti. Solo complimenti». Un successo, il secondo stagionale lontano dal PalaPoli, che dà un segnale all'intero campionato di serie C unica: «Spero di sì - ha proseguito il tecnico molfettese -, e spero che ci serva per acquisire un po' di autostima in più e di convinzione nei nostri mezzi perché siamo una buona squadra e stasera, a Francavilla Fontana, lo abbiamo dimostrato». Venerdì, nel giorno dell'Immacolata, al PalaPoli, arriverà Altamura.
  • pallacanestro molfetta
Altri contenuti a tema
Serie C unica, la Pavimaro Molfetta corsara a Barletta Serie C unica, la Pavimaro Molfetta corsara a Barletta Successo 70-65 al PalaDisfida
Serie C unica, la Pavimaro Molfetta sfida il Barletta Serie C unica, la Pavimaro Molfetta sfida il Barletta Trasferta con palla a due alle ore 18:30
Basket, Michele Altamura torna alla Pavimaro Molfetta Basket, Michele Altamura torna alla Pavimaro Molfetta L'atleta classe 1986 arriva dall'Armeni Assi Brindisi
La Pavimaro Molfetta trionfa in volata all’overtime: Lecce superato 73-71 La Pavimaro Molfetta trionfa in volata all’overtime: Lecce superato 73-71 Successo a fatica per i biancorossi al PalaPoli
Serie C Unica, la Pavimaro Molfetta sfida la SB Lecce Serie C Unica, la Pavimaro Molfetta sfida la SB Lecce Palla a due oggi pomeriggio al PalaPoli
Serie C, la Pavimaro Molfetta vince in casa dell'Apricena Serie C, la Pavimaro Molfetta vince in casa dell'Apricena Netto successo contro l'ultima in classifica
Solimini avvisa la Pavimaro Molfetta: «Apricena da non sottovalutare» Solimini avvisa la Pavimaro Molfetta: «Apricena da non sottovalutare» Trasferta a Cerignola contro la Fortitudo Apricena
Serie C unica, la Pavimaro Molfetta batte nettamente la Nuova Matteotti Corato Serie C unica, la Pavimaro Molfetta batte nettamente la Nuova Matteotti Corato Di nuovo una vittoria dopo le sconfitte contro Canusium e Castellaneta
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.