Pallacanestro Molfetta
Pallacanestro Molfetta
Basket

Serie C, la Pavimaro Molfetta si avvicina alla vetta: Francavilla ko

Quinta vittoria di fila per i biancorossi

È ancora Pallacanestro Molfetta. Il club del presidente Solimini prosegue la sua marcia nel torneo di serie C unica, piega Francavilla con il risultato di 79-59 e conquista la quinta vittoria consecutiva in campionato, la quattordicesima stagionale. Grande prova corale dei biancorossi, guidati da Infante (20 punti e 13 rimbalzi), che riescono a prendere il controllo del match, valido per il ventunesimo turno, in avvio di secondo quarto, trovando l'allungo decisivo nel terzo (62-41, super schiacciata di Infante) e toccando il massimo vantaggio negli ultimi dieci minuti, 76-47 (+29). Molfetta fa ruotare tutti i suoi effettivi, archivia la pratica col punteggio finale di 79-59, riprende da dove aveva lasciato (blitz a Barletta prima del turno di riposo) e, a braccetto con Matera, si porta a -2 dalla coppia di vertice composta da Canusium e Castellaneta.

Al PalaPoli, coach Gesmundo parte con Ippedico, Chiriatti, Didonna, Duval e Iannelli. L'avvio di gara ha un padrone assoluto in Chiriatti: la sua intelligenza tattica è un rebus irrisolvibile per la difesa brindisina e l'ala molfettese apre con due triple (10-4), ma un black-out dei padroni di casa (parziale di 0-8, Francavilla avanti 10-12) costringe il tecnico di casa al time-out. Molfetta si risolleva grazie ai nove punti consecutivi di Infante che si prende la scena: è 19-14. Duval (15 punti totali) non perdona dai 6.75 (26-14), Didonna e Chiriatti, entrambi in doppia cifra (11 il primo, 12 il secondo), forniscono il loro ottimo apporto sulle due metà campo (40-24), Kodra manda al riposo la Pavimaro sul 47-34. La ripresa inizia con la penetrazione vincente di capitan Ippedico, poi Molfetta alza l'intensità in difesa e limita l'attacco ospite ad appena 10 punti, Infante schiaccia il canestro del +21 (62-41) e Iannelli (7 punti), dopo aver fatto la voce grossa sotto le plance, lo imita subito dopo: 70-44 al 30'. È un libero di Ippedico a riaprire le ostilità, anche se la gara è ormai in giacchio: dalla panca si alzano i vari Caniglia, La Macchia e Solimini, Didonna firma il massimo vantaggio (+29), Infante chiude i giochi prima di uscire dal rettangolo salutato da una standing ovation strameritata, mentre Francavilla, che si è retta sulle spalle di Leo, ha già preso la via degli spogliatoi. Finisce 79-59 con la Pavimaro che trova la quinta vittoria consecutiva.

Non conta solo vincere, ma anche come si portano a casa i due punti: «Nel primo tempo potevamo fare qualcosa in più - ha detto coach Gesmundo -, mentre nel secondo siamo stati molto performanti in fase difensiva. A ciò aggiungiamo un ottimo gioco offensivo, con delle buone letture, e il coinvolgimento di tutti gli effettivi». Molfetta si porta a due lunghezze dal primo posto a cinque giornate dal termine: «È il momento più difficile della stagione - ha ammesso il tecnico - perché la routine è spesso sinonimo di noia, ma sarà la nostra concentrazione a fare la differenza per provare a scrivere un buon finale. Per arrivare fra le prime due posizioni - ha terminato Gesmundo - è necessario vincere a Matera». Poi ci saranno i play-off, dove «cercheremo di arrivare nel migliore modo possibile». Domenica 17 marzo si va ad Altamura, palla a due alle ore 19.30.
  • pallacanestro molfetta
Altri contenuti a tema
Caos per Canusium-Pavimaro Molfetta, il club rossoblù smentisce: «Pura fantasia» Caos per Canusium-Pavimaro Molfetta, il club rossoblù smentisce: «Pura fantasia» La società dopo la denuncia dei molfettesi: «Smentiamo l'aggressione verbale e fisica»
Shock Pavimaro Molfetta: sconfitta dal Canusium e aggredita a fine match Shock Pavimaro Molfetta: sconfitta dal Canusium e aggredita a fine match Un giocatore biancorosso in ospedale. Pagina nera del basket pugliese nella sfida play-off di Trinitapoli
Play-off Serie C, la Pavimaro Molfetta si gioca tutto in gara-3 Play-off Serie C, la Pavimaro Molfetta si gioca tutto in gara-3 Sfida a Trinitapoli contro il Canusium per conquistare la finale
Play-off di Serie C unica: la Pavimaro Molfetta pareggia la serie contro il Canusium Play-off di Serie C unica: la Pavimaro Molfetta pareggia la serie contro il Canusium Sarà decisiva gara-3 in programma domenica a Trinitapoli
Serie C unica, Pavimaro Molfetta oggi in campo in gara 2 dei play-off Serie C unica, Pavimaro Molfetta oggi in campo in gara 2 dei play-off Sfida al Canusium alle ore 20:30. Serve una vittoria
Play-off Serie C, Pavimaro Molfetta travolta in gara 1. Canusium vola 90-63 Play-off Serie C, Pavimaro Molfetta travolta in gara 1. Canusium vola 90-63 Giovedì sarà obbligatorio vincere per prolungare la serie
Play-off Serie C unica: in semifinale c’è il Canusium per la Pavimaro Molfetta Play-off Serie C unica: in semifinale c’è il Canusium per la Pavimaro Molfetta Gara 1 in programma oggi a Trinitapoli alle ore 19
Serie C unica, definito il tabellone play-off per la Pavimaro Molfetta Serie C unica, definito il tabellone play-off per la Pavimaro Molfetta Si parte dalla sfida contro il Canusium, favorita per la promozione
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.