Corato Molfetta
Corato Molfetta
Calcio

Pareggio per la Molfetta Calcio che torna nella zona play off

Un punto a Corato dove si è giocato a porte chiuse

Una buona Molfetta Calcio non riesce ad espugnare il comunale di Corato ma recrimina per una clamorosa traversa colpita dal debuttante Loseto e per un buon secondo tempo in cui, però, non è riuscita a finalizzare il gioco creato.

Match giocato porte chiuse, poiché lo stadio coratino non rispetta le norme idonee per il pubblico spettacolo, e su un terreno di gioco alquanto sconnesso che ha penalizzato il fraseggio di entrambe le squadre, disposte a specchio con il 4-4-2.
Tanti ex da una parte e dell'altra, tra cui Lorusso e Loseto nei biancorossi e Albanese nei neroverdi, e Molfetta con Pinto e Lorusso centrali di difesa (Bartoli out nella rifinitura), il neo arrivato Lanzillotta in mezzo al fianco di Legari con Paparella a supporto di Bozzi in avanti (Ventura squalificato) e Vitale esterno di centrocampo.

La fase di studio dura un bel po' e solo intorno al 20' le due squadre si affacciano in avanti. Vitale, mastica la conclusione a lato mentre Sguera, per i padroni di casa, colpisce di testa a lato. Il primo tempo si chiude così senza altre occasioni di rilievo, con tanto agonismo e tante palle alte per ovviare al già citato handicap del campo.

Nella ripresa le due squadre creano di più: Asselti di testa impegna Petruzzelli e Loseto al 70' raccoglie un gran servizio in area dopo pregevole scambio Lanzillotta-Legari-Vitale ma spara sulla traversa anche a causa di un rimbalzo irregolare del pallone. Poco dopo ancora Loseto da fuori e palla alzata in angolo da Cilli. I biancorossi insistono e ci provano dalla distanza ancora con Vitale sul quale è attento Cilli.
Il Corato accusa il colpo ma prova a ripartire sfruttando la verve di Sguera in avanti. È proprio l'attaccante barlettano a sfiorare la rete con una punizione dai 20 metri.

Il pareggio porta i biancorossi a quota 19 punti in classifica, a tre lunghezze dalla zona play off.
Ora i biancorossi disputeranno un doppio turno casalingo: domenica prossima ospiteranno l'Otranto per poi chiudere l'anno solare con il match con il Gallipoli.
  • Molfetta Calcio
Altri contenuti a tema
Donato de Santis, il futuro di Molfetta nei suoi guantoni da portiere: «Giocare per la propria città è bellissimo» Donato de Santis, il futuro di Molfetta nei suoi guantoni da portiere: «Giocare per la propria città è bellissimo» L'estremo difensore è stato protagonista anche al Torneo nazionale delle Regioni
La Molfetta Calcio traccia il bilancio della stagione appena conclusa La Molfetta Calcio traccia il bilancio della stagione appena conclusa La società sarebbe già al lavoro per il futuro
La Molfetta Calcio chiude la stagione con una sconfitta La Molfetta Calcio chiude la stagione con una sconfitta I biancorossi in ottava posizione in classifica
Molfetta Calcio all'ultimo atto stagionale Molfetta Calcio all'ultimo atto stagionale Trasferta ad Otranto per i biancorossi
La Molfetta Calcio si congeda al Poli con la vittoria sul Corato La Molfetta Calcio si congeda al Poli con la vittoria sul Corato Domenica ultima trasferta a Otranto
Al "Poli" arriva il Corato, ultima casalinga per la Molfetta Calcio Al "Poli" arriva il Corato, ultima casalinga per la Molfetta Calcio I biancorossi fuori dai giochi per i playoff
La Molfetta Calcio chiude al secondo posto il campionato juniores La Molfetta Calcio chiude al secondo posto il campionato juniores I commenti dei protagonisti di una stagione comunque entusiasmante
La Molfetta Calcio perde a Barletta La Molfetta Calcio perde a Barletta Ko per 2-1. Biancorossi comunque certi della salvezza
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.