Molfetta Calcio (Ph: Davide Pischettola)
Molfetta Calcio (Ph: Davide Pischettola)
Calcio

La Molfetta Calcio batte il Bisceglie e resta in corsa per i play-off

La rete di Lopez vale il successo 1-0 contro la capolista

La Molfetta Calcio si gioca tutto oggi: al "Poli" le ultime speranze di play-off nel derby contro il Bisceglie capolista e già vincitore del girone A di Eccellenza pugliese. Solo un successo permetterebbe alla squadra di mister Branà di credere ancora nella possibilità di raggiungere gli spareggi promozione, essendo ora i nerazzurri stellati addirittura a +10.

A seguire gli aggiornamenti sul match.

MOLFETTA CALCIO - BISCEGLIE 1-0 (67' Lopez)

90'+5 finisce qui, tre punti pesanti per il Molfetta.

87' ultimi assalti Bisceglie, il Molfetta resista.

80' dieci minuti al termine, tutto ancora in gioco.

73' reazione Bisceglie con il tiro di Kone, fuori.

67' GOL MOLFETTA! Lopez sblocca la partita.

60' mister Branà in questa prima parte della ripresa, conferma lo stesso undici iniziale

56' Molfetta vicinissimo al vantaggio ma Lopez non inquadra la porta, da posizione favorevole.

45' Molfetta propositivo in avanti ed in due occasioni vicino al gol: al 35' con Lavopa ed al 40' con Lopez.

30' ancora parità al "Paolo Poli" di Molfetta, con i biancorossi pericolosi

25' con un tiro dalla distanza di Martino, che però si spegne alto sopra la traversa, della porta difesa da Suma.

15' partita ferma sullo 0 a 0 ma non sono mancate le occasioni da una parte e dall'altra.

14' traversa colpita da Di Rito.

9' occasione per Scanzano, palla fuori.

7' Molfetta pericoloso con Gelsi.

1' Inizia il match al "Poli".

MOLFETTA CALCIO: Chironi, Gelsi, Lavopa, Taccogna, Lopez, Colaci, Martino, Di Fulvio, Straniero, Brianese, Scanzano.
Panchina: Valeriano, Colamesta, Triarico, Piacente, Salvatore, Caldarulo, Cutrone.
Allenatore: Branà.

BISCEGLIE: Suma, Farucci, Morisco, Sanchez, Lucero, Monaco, Mangialardi, Stefanini, Di Rito, Bonicelli, Kouame.
Panchina: Addario, Rodriguez, Avantaggiato, Marinelli, Fucci, Napoli, Losapio, Dembele, Pignataro.
Allenatore: Di Meo.
  • Molfetta Calcio
Altri contenuti a tema
La Molfetta Calcio femminile saluta la Serie C in rosa: retrocessione aritmetica La Molfetta Calcio femminile saluta la Serie C in rosa: retrocessione aritmetica Biancorosse fuori dalla terza serie nazionale dopo una sola stagione
Molfetta Calcio femminile sconfitta dall'Apulia Trani: retrocessione vicina Molfetta Calcio femminile sconfitta dall'Apulia Trani: retrocessione vicina Già nella prossima giornata le biancorosse potrebbero salutare la Serie C
Serie C, la Molfetta Calcio femminile si gioca oggi la salvezza Serie C, la Molfetta Calcio femminile si gioca oggi la salvezza Scontro diretto contro l'Apulia Trani: serve una vittoria alle biancorosse
La Molfetta Calcio ai propri tifosi dopo la lunga stagione: «Grazie per la vostra passione» La Molfetta Calcio ai propri tifosi dopo la lunga stagione: «Grazie per la vostra passione» La nota del club a conclusione del cammino nell'annata sportiva 2023/24
Caos in Bisceglie-Molfetta: maxi-stangata del Giudice sportivo Caos in Bisceglie-Molfetta: maxi-stangata del Giudice sportivo Ammenda di 200 euro al club biancorosso per il lancio di petardi dai tifosi
Molfetta Calcio, Bufi: «La stagione resta positiva. Ci rifaremo in futuro» Molfetta Calcio, Bufi: «La stagione resta positiva. Ci rifaremo in futuro» Le parole del presidente biancorosso al termine del campionato
Molfetta Calcio, mister Branà: «Dispiaciuti per il risultato» Molfetta Calcio, mister Branà: «Dispiaciuti per il risultato» Il tecnico biancorosso: «Un peccato non aver sfruttato la superiorità numerica»
Molfetta Calcio, la stagione dei rimpianti: due finali perse Molfetta Calcio, la stagione dei rimpianti: due finali perse Pesano le prestazioni opache contro Manduria e Bisceglie
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.