Corsa
Corsa
Running e Atletica

La Free Runners Molfetta riparte dalla mezza maratona di Barletta

Prima grande competizione su strada dopo lo stop forzato causa Covid

Si torna in strada per correre, finalmente. La Volkswagen Barletta Half Marathon, in programma per oggi, domenica 16 maggio, rappresenta il primo passo per la ripartenza del podismo in Puglia. Si tratta infatti della prima mezza maratona sul territorio regionale dopo lo stop forzato causa Covid.

La Free Runners Molfetta parteciperà con una consistente delegazione a questo grande evento sportivo: con ben 27 atleti iscritti su un totale di 800 provenienti da tutta la Puglia e da altre regioni, la società molfettese sarà la seconda più rappresentata alle spalle dei padroni di casa della Barletta Sportiva. «O troveremo una strada o ne costruiremo una». Sembra davvero la frase perfetta per questo periodo storico, alla ricerca di speranza e ritrovata normalità. È proprio questo il clima scelto dall'associazione Barletta Sportiva per provare a ripartire: prenderà il via alle ore 9 la gara podistica sulla distanza dei 21,097 km che si snoderà tra le strade della città della Disfida.

La manifestazione sportiva, naturalmente, si terrà in massima sicurezza: le procedure organizzative e la gara stessa si svolgeranno seguendo il protocollo delineato dalla Fidal nel rispetto delle attuali normative anti-Covid. Si potrà accedere alla partenza solo dopo aver superato il controllo della temperatura corporea, mentre il distanziamento interpersonale tra gli atleti sarà garantito anche grazie al "real time" con cui il tempo di ciascun atleta sarà calcolato solo quando avrà attraversato la linea di partenza, che avverrà in batterie da 100 atleti.

Lo scenario dell'arrivo e partenza sarà il fossato del castello svevo, dove il pubblico limitatamente al perimetro, potrà seguire a distanza l'evento di ripresa dell'attività agonistica podistica. Sarà inoltre obbligatorio indossare la mascherina durante le fasi preliminari e successive alla gara e per i primi 500 metri, oltre che negli spazi del pre-gara e post-gara.
  • Atletica
Altri contenuti a tema
Campionati italiani di atletica: Roma batte Molfetta come sede ospitante Campionati italiani di atletica: Roma batte Molfetta come sede ospitante La candidatura del "Cozzoli" sarà rivalutata per le edizioni 2023 e 2024
Molfetta candidata a ospitare i Campionati Italiani di atletica. Oggi la decisione Molfetta candidata a ospitare i Campionati Italiani di atletica. Oggi la decisione A parlarne è stato il presidente della FIDAL Puglia Giacomo Leone
Meeting di Bari, bronzo per Rosa Lapolla nel lancio del giavellotto Meeting di Bari, bronzo per Rosa Lapolla nel lancio del giavellotto L'atleta molfettese sul podio dei nati nel 2008
Via alle Olimpiadi. Molfetta tifa Italia e Massimo Stano Via alle Olimpiadi. Molfetta tifa Italia e Massimo Stano Alle ore 13:00 italiane la cerimonia di apertura: tra gli azzurri l'ex Aden Exprivia
Il "Cozzoli" al centro dell'atletica italiana. Delegazione di Molfetta a Roma Il "Cozzoli" al centro dell'atletica italiana. Delegazione di Molfetta a Roma Incontro nella sede federale per pianificare competizioni di portata nazionale
Raffaele Augimeri dell'Aden Exprivia Molfetta agli Europei U20 di Tallin Raffaele Augimeri dell'Aden Exprivia Molfetta agli Europei U20 di Tallin L'atleta di Corato convocato dalla nazionale azzurra
Aden Exprivia Molfetta in evidenza nell'ultimo weekend di gare al "Cozzoli" Aden Exprivia Molfetta in evidenza nell'ultimo weekend di gare al "Cozzoli" Secondo posto per Gaetano Roselli nei 5mila metri
Atletica, Aouani e Merlo vincono il titolo nazionale sui 10mila metri a Molfetta Atletica, Aouani e Merlo vincono il titolo nazionale sui 10mila metri a Molfetta Le gare si sono disputate ieri al "Cozzoli"
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.