Hockey femminile
Hockey femminile
Altri sport

L'Europa dell'hockey protagonista a Molfetta per un torneo femminile Under 17

La manifestazione sportiva è in programma dal 19 al 22 dicembre

Per quattro giorni Molfetta sarà sotto i riflettori europei dell'hockey su pista per il Challenger Europeo femminile per club Under 17, in programma dal 19 al 22 dicembre, e intitolato a Nunzio Fiorentini, un uomo di sport che da sempre ha amato questa disciplina lasciando nei ragazzi che l'hanno praticato e seguito un ricordo difficile da dimenticare.

La manifestazione sportiva è giunta alla sesta edizione e l'onore dell'organizzazione è toccato alla società Estrelas di Molfetta con l'investitura diretta da parte della World Skate Europe. Per la prima volta questa manifestazione approda in Puglia, in particolare a Molfetta, una terra di grande tradizione e passione hockeistica femminile che, nel corso degli anni, ha formato innumerevoli campionesse di altissimo livello nel panorama hockeistico nazionale ed internazionale.
Otto le squadre partecipanti, quasi 1000 le presenze nella nostra città tra atleti, tecnici, dirigenti e accompagnatori provenienti dall'Italia (Pink 2019) Portogallo (Validar Futuro, una rappresentativa formata dalle migliori ragazze di questo sport), Spagna (Matarò, Sferic Terrasa, Asturhockey), Inghilterra (Inghilterra RHC), Germania (Eagle Team) e Francia (Espoir Ligerien).

La rappresentativa italiana "Pink 2019" è formata dalle ragazze di Molfetta e Matera è sarà allenata dalla molfettese Giovanna Maurantonio. «Per me è un'emozione poter disputare da allenatore – dichiara il tecnico molfettese - questa manifestazione sulla pista a me cara, per i ricordi, i trionfi e da dove è partita la mia carriera hockeistica. Ho ancora in mente nel '93, era dicembre, quando indossando la maglia azzurra, negli ultimi minuti, realizzai il rigore decisivo contro la Spagna. Una gara bloccata sul punteggio di parità, riuscendo a strappare il titolo europeo a nostro favore sulla "nostra" pista. Per me è anche un'occasione per ricordare e onorare un grande amico Nunzio Fiorentini, di cui conservo ricordi legati a questa disciplina e al suo modo di essere fuori dal "Palazzetto", oggi a lui intitolato». Ad arbitrare le gare sono stati chiamati: la portoghese Silvia Coelho insieme a Carlo Luorio, Francesco Stallone e Simone Brambilla (Italia), Loic Le Menn (Francia), Thomas Ehlert e Thomas Ullrich (Germania) e Tania Pardo (Spagna). C'è una curiosità l'arbitro spagnolo Tania Pardo, ritorna a Molfetta dove aver partecipato come giocatrice di hockey con la maglia della sua nazionale agli europei vinti dall'Italia.

Ore di grande impegno e lavoro per il presidente Diana Maurantonio e del suo vice Anna La Ghezza per questa manifestazione che nel panorama hockeistico europeo sarà una vetrina per il futuro di molte atlete, un appuntamento annuale che in precedenza è stato disputato a Miers (2014 e 2015) a Breganze (2016) a Remscheid (2017) e l'anno scorso a Cerdanyola. Un'aria di "Natale" da respirare con i veri valori dello sport, ma anche per mostrare all' Europa la bellezza del territorio e le sue tradizioni ma, anche la "nostra" straordinaria capacità di accoglienza. Un avvenimento sportivo internazionale che per quattro giorni metterà Molfetta e i suoi mille colori al centro dell'Europa.

  • hockey femminile
Altri contenuti a tema
Niente Coppa Italia per l'Estrelas Molfetta Niente Coppa Italia per l'Estrelas Molfetta Le biancorosse perdono la finale con il Breganze (6-2)
Estrellas, il 5 marzo via al campionato Estrellas, il 5 marzo via al campionato Le biancorosse puntano in alto nella serie A1 di hockey femminile
Hockey, le Estrellas alla Final Four di Coppa Italia Hockey, le Estrellas alla Final Four di Coppa Italia Sabato 25 febbraio la semifinale contro Pesaro. La finale il 26 febbraio
L'Estrellas in Euroleague: tutta la carica e l'emozione di Capitan Martino e Coach Maurantonio L'Estrellas in Euroleague: tutta la carica e l'emozione di Capitan Martino e Coach Maurantonio Oggi i quarti contro il Manlleu. La videointervista ai simboli della squadra biancorossa
Il grande hockey femminile torna a Molfetta: l'Estrelas in Euroleague Il grande hockey femminile torna a Molfetta: l'Estrelas in Euroleague Sabato alle 18.30 quarti di finale contro le spagnole del Manlleu
Estrellas, niente tricolare. Lo scudetto è del Breganze Estrellas, niente tricolare. Lo scudetto è del Breganze Finisce 8-1 la finale
Estrellas, adesso si può: caccia allo scudetto Estrellas, adesso si può: caccia allo scudetto Capitan Martino e compagne in campo alle 12.30 per riportare di nuovo il tricolore al PalaFiorentini
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.