Estrelas
Estrelas
Altri sport

L'Estrelas Molfetta vince il derby con Matera e vede le Final Eight

Molfettesi saldamente in prima posizione

Metti una domenica pomeriggio di metà febbraio, prima contro seconda del campionato di serie B di hockey su pista; aggiungi un PalaFiorentini stracolmo come non si vedeva da tanti anni: tutto era già perfetto per una gara vietata ai deboli di cuore.
Ma come spesso avviene la realtà supera l'immaginazione e ha regalato un finale thriller che vede gioire i biancorossi di mister Pino Marzella ormai ad un passo dall'ottenimento del pass per le finali nazionali.
Ma veniamo alla cronaca della gara. Biancorossi al completo con bomber De Pietri abile e arruolato. Dall'altra parte il Matera di Persia e Santeramo scende in pista con la testa sgombra di pensieri e con la tranquillità tipica di chi non ha nulla da perdere e tutto da guadagnare.

Pronti via sono proprio gli ospiti a trovare la rete del vantaggio, replicata dopo pochi minuti. Molfetta non si disunisce e accorcia le distanze con un tiro libero di De Pietri.
Il finale di prima frazione vede però salire in cattedra i materani che, anche grazie all'espulsione diretta di Marzella, allungano sino al 4 a 1 con cui si chiude il primo tempo.
Dagli spogliatoi esce un Molfetta con gli occhi di tigre che mette alle corde gli ospiti e inizia a creare diverse occasioni. Le reti di De Pietri e Turturro fanno presagire un pareggio immediato, ma Luca Santeramo sfodera una conclusione delle sue che rilancia Matera sul 5 a 3.
Ma l'Estrelas è formata da grandi atleti e uomini veri che, nel momento topico della stagione, mettono il cuore oltre l'ostacolo. Arriva la rete di De Pietri che ha l'effetto di un elettroshock sulla gara prima che si abbatta su Matera la forza prorompente e la classe di capitan Dagostino.
E' proprio il capitano a prendersi i compagni sulle spalle e a sgretolare il muro blu del Matera con due missili terra area: due autentiche sassate che fanno esplodere il pubblico biancorosso e regalano il tanto atteso successo che permette a Belgiovine e compagni di allungare a +7 il vantaggio sul Matera, seconda forza del girone E di serie B.

Ora testa al prossimo impegno di domenica prossima che potrebbe regalare il primo posto ufficiale a tre giornate dalla fine della regular season: avversari di turno i Falchi Matera.
Avanti tutta Estrelas. RiprendiamolA.
  • Estrelas Molfetta
Altri contenuti a tema
L'Estrelas Molfetta a caccia delle vittoria per la Final Eight L'Estrelas Molfetta a caccia delle vittoria per la Final Eight I biancorossi ospitano il Matera
L'Estrelas Molfetta pronta alla gara decisiva contro Matera L'Estrelas Molfetta pronta alla gara decisiva contro Matera La sfida clou del campionato domenica 17 febbraio
Estrelas Molfetta a valanga su Eboli ed è primo in classifica Estrelas Molfetta a valanga su Eboli ed è primo in classifica Quattro i punti di vantaggio su Matera, seconda forza del campionato
L'Estralas Molfetta vince il derby con Giovinazzo L'Estralas Molfetta vince il derby con Giovinazzo Netto successo per i biancorossi
L'Estrelas Molfetta vince e vola al primo posto in classifica L'Estrelas Molfetta vince e vola al primo posto in classifica Gli uomini di Marzella si impongono a Matera
Domenica l'esordio dell'Estrelas Molfetta al PalaFiorentini Domenica l'esordio dell'Estrelas Molfetta al PalaFiorentini Biancorossi nel girone E di serie B. In campo alle ore 18
Pino Marzella: «L'Hockey Molfetta come il Barcellona» Pino Marzella: «L'Hockey Molfetta come il Barcellona» Il neo tecnico racconta ambizioni e progetti a "La Gazzetta del Mezzogiorno"
Pino Marzella è l'allenatore dell'Estrelas Hockey Molfetta Pino Marzella è l'allenatore dell'Estrelas Hockey Molfetta Siederà sulla panchina della squadra maschile
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.