Fabio Caravella
Fabio Caravella
Altri sport

Karting, il molfettese Fabio Caravella diventa campione nazionale

Vittoria nella categoria Heavy nella competizione che si è tenuta in Sicilia

Grande soddisfazione per il molfettese Fabio Caravella che nella giornata di ieri è laureato Campione d'Italia di karting nella categoria Heavy: il successo è arrivato nella fase nazionale della competizione che si è tenuta in Sicilia, presso il Kartodromo di Messina.

Organizzato dall'ente nazionale ASI Karting (ente sportivo riconosciuto dal CONI), l'evento proclama i campioni nazionali delle rispettive categorie. Ogni regione ha la possibilità di portare i piloti che hanno ottenuto i migliori risultati regionali dell'anno sportivo precedente. La Puglia e la Basilicata competono come regione unica, come concesso da regolamento, per arricchire il parco piloti e competere per la coppa delle regioni.

La finale Nazionale RKC quest'anno ha coinvolto 85 partecipanti provenienti da tutta Italia. La sua categoria d'appartenenza è stata la Heavy, quindi con piloti zavorrati a 95kg. L'evento prevedeva da programma (per ogni categoria): Qualifica 1, Qualifica 2 (per tentare di migliorare il crono del primo tentativo e schierarsi in una posizione migliore in griglia di partenza), Gara 1, Gara 2 (con schieramento in griglia in base all'arrivo di gara 1).

"Dalle due sessioni di qualifica ho ottenuto un secondo posto in griglia. Gara 1 è stata combattuta, ho cercato di studiare i miei avversari Mazzeo e Tappa per qualche giro per poi affondare l'attacco nel tratto più tecnico del tracciato. Dopo il doppio sorpasso nel secondo settore, a 10 giri dalla fine, ho fatto l'andatura cercando di staccarmi il più velocemente possibile dagli inseguitori" ci racconta Fabio.

"Gara 2 aveva come parola d'ordine "vincere", per essere aritmeticamente campione italiano. Parto bene e dopo curva 1 comincio a costruire il mio vantaggio sugli inseguitori. Il primo posto non è stato mai messo in discussione, ma non è stato assolutamente semplice gestire la stanchezza e l'emozione. Mi laureo campione italiano al mio primo anno in questa categoria, col grande orgoglio di essere stato l'unico pilota non siciliano (quindi di casa) a vincere nella propria categoria ed il primo pugliese ad aver ottenuto il titolo Nazionale" aggiunge il pilota molfettese.

"Sicuramente è stata un'esperienza incredibile, gareggiare e vincere contro i favoriti di casa è stato il plus di questo trionfo. Dedico questo successo a chi mi ha sempre sostenuto.. La mia famiglia, gli amici e i miei compagni di squadra. Ora testa alla finale mondiale a Parigi il prossimo 6 luglio" conclude.
  • Sport
Altri contenuti a tema
Karting, Fabio Caravella sfiora il sogno mondiale a Parigi. Beffa solo in finale Karting, Fabio Caravella sfiora il sogno mondiale a Parigi. Beffa solo in finale Il pilota di Molfetta si è distinto con ottime prestazioni nella gara iridata
Fitness, Gaia Mastrototaro è campionessa italiana Fitness, Gaia Mastrototaro è campionessa italiana L'atleta biscegliese si è imposta nella categoria bikini +169
Oggi il molfettese Fabio Caravella in gara a Parigi nei mondiali di karting Oggi il molfettese Fabio Caravella in gara a Parigi nei mondiali di karting Il racconto: «Grande emozione ma sono determinato a fare bene»
La calda estate che attende lo sport di Molfetta La calda estate che attende lo sport di Molfetta Il mercato la farà da padrone. Ma potrebbero esserci defezioni
Obiettivo Tricolore: passa da Molfetta la staffetta ideata da Alex Zanardi Obiettivo Tricolore: passa da Molfetta la staffetta ideata da Alex Zanardi Iniziativa che coinvolge 67 atleti paralimpici di tutta Italia
Molfetta piange la scomparsa di Cesare Peruzzi, volto noto del calcio e del tennis locale Molfetta piange la scomparsa di Cesare Peruzzi, volto noto del calcio e del tennis locale Era stato il centravanti della Molfetta Sportiva nella Serie C 1956/57
“Festa di sport per tutti" con la Giornata Nazionale dello sport a Molfetta “Festa di sport per tutti" con la Giornata Nazionale dello sport a Molfetta Dalle ore 9.00 alle ore 19.00 nella Scuola Primaria “G. Cozzoli” in Via Berlinguer
Si terrà a Molfetta la fase interregionale di "Performer Italian Cup" Si terrà a Molfetta la fase interregionale di "Performer Italian Cup" Appuntamento per sabato 28 maggio
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.