Cosmo Giancaspro
Cosmo Giancaspro
Calcio

Giancaspro scrive ai tifosi: «Farò di tutto per ricompensare il Vostro attaccamento»

Il Presidente in una lettera si racconta e racconta i suoi progetti per la società

Cari Tifosi,
alla vigilia del secondo campionato alla guida del nostro club, sono attanagliato dalle Vostre stesse emozioni.

In questi quindici mesi di presidenza ho profuso ogni mia energia nel tentativo di infondere uno spirito manageriale a ogni componente dell'attività societaria, ma, quando i nostri calciatori scendono in campo indossando la maglia che abbiamo nel cuore, divento come Voi e vivo momenti di grande palpitazione. Non mi posso permettere di esternarli, avendo la responsabilità di mantenere la massima lucidità e moderazione in ogni momento della mia attività, ma Vi assicuro che i Vostri desideri sono anche i miei. Come Voi, sono rimasto deluso dagli ultimi mesi della scorsa stagione.

Ma sono consapevole di aver fatto tutto il possibile per migliorare la situazione della società e allestire una formazione competitiva in entrambe le sessioni della campagna trasferimenti 2016-17, soprattutto attraverso l'opera preziosa e infaticabile del direttore sportivo. E il lavoro è proseguito anche negli ultimi quattro mesi. Oggi la società è notevolmente più organizzata, anche se occorrono ulteriori miglioramenti in ogni settore, a cominciare dalle infrastrutture oramai fondamentali per il futuro di ogni società di calcio. A tal fine, sono state poste le basi per iniziative di enorme importanza per l'intera città, come quella concernente l'ammodernamento e lo sviluppo polifunzionale dello stadio "San Nicola". Ho dato corso al programma di rafforzamento della struttura dirigenziale, in modo da poter disporre di elevate professionalità nei settori più strategici della vita del club.

È stato scelto un nuovo staff tecnico, guidato da un giovane professionista animato da tanta voglia di far bene a Bari, con l'obiettivo principale di migliorare la qualità del gioco della prima squadra e di elevare conseguentemente il tasso di soddisfazione degli spettatori. Il settore giovanile è stato profondamente rinnovato, a iniziare dalla direzione che assicurerà le giuste interrelazioni tra squadre agonistiche e non. A pochi giorni dalla chiusura della sessione estiva della campagna trasferimenti 2017-18, credo che l'organico tecnico della prima squadra sia notevolmente migliorato a livello numerico e sotto il profilo qualitativo, contribuendo a consolidare il valore patrimoniale di FC Bari 1908 Spa.

Sono stato costretto a effettuare numerose scelte, a volte anche impopolari, ma necessarie per risanare la società. Siate certi, tuttavia, che ogni mia decisione è stata presa in perfetta buona fede, nell'interesse esclusivo del club. Ci attendono adesso grandi sfide. La prima Vi vede diretti protagonisti, al fianco della società, ed è quella di accompagnare, con il calore che Vi rende unici, il direttore sportivo, l'allenatore, lo staff tecnico e tutti i calciatori, dal primo all'ultimo, in tutte le fasi del prossimo campionato. Per questo desidero ringraziare tutti coloro che ci hanno dato fiducia fin dai primi giorni della campagna abbonamenti e mi scuso per alcuni iniziali disservizi, anche se in gran parte non imputabili ad FC Bari 1908 Spa.
Farò di tutto per ricompensare il Vostro attaccamento.
Perché la certezza di FC Bari 1908 Spa siete Voi. Sono sicuro che ne porterete sempre alti i colori, soprattutto nei momenti di difficoltà che sicuramente vi saranno durante la stagione.
Buon campionato a tutti, Tifosi della "BARI".

Cosmo Antonio Giancaspro
  • Bari Calcio
  • Cosmo Antonio Giancaspro
Altri contenuti a tema
Un video per il sogno promozione del Bari: c'è anche Angelo Terracenere Un video per il sogno promozione del Bari: c'è anche Angelo Terracenere Anche il molfettese fra i venti ex calciatori biancorossi aderenti all'iniziativa
Cosmo Giancaspro torna in libertà Cosmo Giancaspro torna in libertà Accolta l'istanza della difesa: cessate le esigenze cautelari
Bancarotta e riciclaggio, Giancaspro passa dal carcere ai domiciliari Bancarotta e riciclaggio, Giancaspro passa dal carcere ai domiciliari Numerosi capi d'accusa per l'ex patron del Bari
Nuovo interrogatorio per Giancaspro, chiesto il Riesame per la scarcerazione Nuovo interrogatorio per Giancaspro, chiesto il Riesame per la scarcerazione Venerdì l'imprenditore ha risposto alle domande dei magistrati di Trani
Giancaspro resta in carcere, domani termine per il Riesame Giancaspro resta in carcere, domani termine per il Riesame Possibile anche un nuovo interrogatorio per l'ex patron del Bari Calcio
Cosmo Giancaspro resta in carcere, no del giudice alla richiesta della difesa Cosmo Giancaspro resta in carcere, no del giudice alla richiesta della difesa L'imprenditore è attualmente detenuto a Trani
Amato chiarisce la propria posizione, Giancaspro ancora in carcere Amato chiarisce la propria posizione, Giancaspro ancora in carcere Ieri l'interrogatorio di Amato. Attesa per la decisione sulla misura cautelare all'ex numero uno del Bari Calcio
1 Oggi l'interrogatorio di Michele Amato, coinvolto nell'operazione "Chiavi della città", con Cosmo Giancaspro Oggi l'interrogatorio di Michele Amato, coinvolto nell'operazione "Chiavi della città", con Cosmo Giancaspro Il dirigente di Molfetta è stato presidente della Vigor Trani
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.