molfetta sportiva
molfetta sportiva
Calcio

Eccellenza: Molfetta di misura a Mesagne

Cade il Mesagne Calcio per una rete a zero

Il primo obiettivo in casa Molfetta Sportiva 1917 è quello di predicare calma. Vincere fa sempre bene, ma la vittoria contro Mesagne non deve illudere i biancorossi che già nelle giornate precedenti pensavano di aver fatto il salto di qualità, per poi ripiombare nei soliti errori e nel solito gioco poco convincente.

La vittoria contro Mesagne ha un sapore diverso: innanzitutto i tre punti, rilanciano la Molfetta Sportiva 1917 in classifica. Questa, senza dubbio, è già una buona notizia ma da prendere con le pinze perché il Mesagne (classifica alla mano) è squadra tutt'altro che irresistibile. Ecco: a far volare bassi i biancorossi dopo il successo di misura di ieri, c'è anche il fatto che i ragazzi di mister Ribezzi, ieri squalificato, al suo posto in panchina c'era mister Angelè, non sono proprio nel loro momento peggiore. Punti pochi, così come i risultati, anzi: gioco assente e profondi problemi strutturali.

Le assenze di Morleo, influenzato, Del Prete Matteo e Carteni infortunati, Camisa e Denisi Carlo squalificati hanno poi fatto il resto.

Lanza però sorride: perché ha visto un Molfetta Sportiva 1917 diversa dopo che 23′ ha sbloccato il match su rigore. Fallo di Sbano su Vitale, sul dischetto si presenta Dentamaro, che spiazza Muscato. Portiere a sinistra pallone a destra. Molfetta va, Mesagne no.

La strada della rincorsa biancorossa alle prime posizioni sembra iniziata. Ora all' "allenatore" Iennaco, che sembra aver trovato l'assetto giusto, spetta il compito più difficile: dare continuità.
  • Molfetta Sportiva 1917
Altri contenuti a tema
Eccellenza, la Molfetta Sportiva chiude con una sconfitta 13-0 Eccellenza, la Molfetta Sportiva chiude con una sconfitta 13-0 Il dato finale parla di ben 144 reti subite in 26 partite
Molfetta Sportiva in campo con 9 giocatori: sconfitta 17-0 Molfetta Sportiva in campo con 9 giocatori: sconfitta 17-0 Ennesima batosta di questa triste stagione per i biancorossi
Eccellenza, la Molfetta Sportiva è matematicamente retrocessa Eccellenza, la Molfetta Sportiva è matematicamente retrocessa Decisiva la sconfitta interna di oggi contro lo Spinazzola
Bonasia passa dalla Molfetta Sportiva all'Olimpia Bitonto Bonasia passa dalla Molfetta Sportiva all'Olimpia Bitonto Il difensore classe 1991 lascia i biancorossi
Tedone lascia la Molfetta Sportiva. Firma con il San Marco Tedone lascia la Molfetta Sportiva. Firma con il San Marco Il centrocampista classe 1999 si trasferisce in granata
Calciomercato, Rocco D'Aiello dalla Molfetta Sportiva al Manduria Calciomercato, Rocco D'Aiello dalla Molfetta Sportiva al Manduria Trasferimento nel girone B di Eccellenza per il difensore
Eccellenza, la Molfetta Sportiva cade anche a Polignano Eccellenza, la Molfetta Sportiva cade anche a Polignano Molfettesi sconfitti 4-0 dal Polimnia. Restano penultimi
La Molfetta Sportiva chiude il 2023 con la trasferta di Polignano La Molfetta Sportiva chiude il 2023 con la trasferta di Polignano I biancorossi ospiti del Polimnia oggi pomeriggio
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.