Calcio
Calcio
Calcio

Eccellenza, definita la griglia per i play-off nazionali che valgono la Serie D

Vi prenderanno parte tutte le seconde classificate nei vari campionati regionali

Con la Molfetta Calcio in piena corsa per i play-off in Eccellenza, occorre ricordare il funzionamento degli spareggi che portano alla Serie D. Per quanto riguarda la Puglia, essendo questo l'ultimo campionato con il doppio girone, sarà necessario decretare la promozione diretta alla D tramite la finale regionale tra le vincitrici dei play-off per singolo girone.

La perdente della finale andrà invece a giocarsi gli spareggi della fase nazionale: la Lega Nazionale Dilettanti ha effettuato il sorteggio con il quale si definisce la griglia degli spareggi tra le seconde classificate nei rispettivi campionati di Eccellenza. Saranno ventotto le squadre che lotteranno per ottenere sette posti in Serie D.

Per centrare l'obiettivo dovranno superare due turni, che si giocheranno nei giorni 26 maggio e 2 giugno, gare di andata e ritorno del primo turno, e 6 e 16 giugno, gare del secondo turno. Per quanto riguarda l'ordine di svolgimento delle gare del secondo turno, è stabilito che disputerà la prima gara in trasferta la squadra che ha disputato nel turno precedente la prima partita in casa e viceversa. Qualora entrambe le formazioni risultassero nella stessa condizione si procederà con il sorteggio.

Si qualificherà per il turno successo la squadra che nei due incontri avrà ottenuto il punteggio maggiore. In caso di parità passa il turno il sodalizio che ha segnato più reti nel corso delle due partite. In caso di pareggio nelle reti segnate si qualifica la squadra che ha realizzato più gol in trasferta. Se persiste l'equilibrio saranno i tempi supplementari a sancire la squadra qualificata e in caso di ulteriore parità saranno calciati i tiri di rigore.

Questi gli accoppiamenti:

Primo turno
A) Lombardia B-Liguria
B) Lombardia C-Piemonte Valle D'Aosta A
C) Lombardia A-CPA Trento/CPA Bolzano
D) Veneto A-Friuli Venezia Giulia
E) Piemonte Valle D'Aosta B-Veneto B
F) Abruzzo-Emilia Romagna A
G) Emilia Romagna B-Toscana A
H) Umbria-Sardegna
I) Toscana B-Lazio A
L) Marche-Lazio B
M) Calabria-Puglia
N) Campania B-Basilicata
O) Campania A-Sicilia A
P) Molise-Sicilia B

Secondo turno
Vincente B-Vincente E
Vincente D-Vincente C
Vincente A-Vincente H
Vincente F-Vincente I
Vincente L-Vincente G
Vincente P-Vincente O
Vincente M-Vincente N
  • Molfetta Calcio
Altri contenuti a tema
Amarezza in casa Molfetta Calcio: ora i play-off sono a rischio Amarezza in casa Molfetta Calcio: ora i play-off sono a rischio Sarà decisivo lo scontro diretto contro il Bisceglie in programma il 17 marzo
Molfetta Calcio sconfitta 1-0 a Polignano. Bisceglie a +8 Molfetta Calcio sconfitta 1-0 a Polignano. Bisceglie a +8 Pesante sconfitta per i biancorossi che ora vedono la vetta lontana
Eccellenza, insidiosa trasferta a Polignano per la Molfetta Calcio Eccellenza, insidiosa trasferta a Polignano per la Molfetta Calcio I biancorossi hanno bisogno di 3 punti per il sogno primo posto
Eccellenza, doppio obiettivo per la Molfetta Calcio per il finale di stagione Eccellenza, doppio obiettivo per la Molfetta Calcio per il finale di stagione La massima aspirazione sarebbe il primo posto. In alternativa, staccare di più il terzo
Gerard Artigas lascia la Molfetta Calcio Gerard Artigas lascia la Molfetta Calcio Per l'attaccante spagnolo 4 reti in 9 presenze
La Molfetta Calcio batte 2-1 il Foggia Incedit La Molfetta Calcio batte 2-1 il Foggia Incedit Biancorossi sempre a -5 dal Bisceglie capolista
La Molfetta Calcio contro il Foggia Incedit per inseguire il Bisceglie La Molfetta Calcio contro il Foggia Incedit per inseguire il Bisceglie I biancorossi cercano il sesto successo di fila in campionato
Innesto in attacco per la Molfetta Calcio: arriva Matias Brianese Innesto in attacco per la Molfetta Calcio: arriva Matias Brianese Centravanti argentino classe 1994, già a disposizione per il match di domani
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.