Saverio Bufi
Saverio Bufi
Calcio

Crisi Molfetta Calcio, il patron Bufi: «Accetto la contestazione ma la squadra va sostenuta»

Le parole del presidente biancorosso dopo la sconfitta di ieri

Il presidente Saverio Bufi, all'indomani della sconfitta contro il Fasano che ha lasciato la Molfetta Calcio al penultimo posto del girone H, ha voluto dire la sua sulla situazione in casa biancorossa, anche alla luce della contestazione che c'è stata ieri al termine del match:

«Per chi come me - ha scritto in una nota apparsa sui social - oltre ad essere un presidente è anche tifoso della sua squadra questo non è uno slogan ma un mantra, un concetto da seguire a prescindere. Se fatto con i modi giusti e senza trascendere ritengo giusto contestare una società, un presidente, un allenatore. Si può contestare un allenatore che ha vinto come nessuno negli ultimi 60 anni? Sì. Si può contestare un presidente che negli ultimi 7 anni ha partecipato attivamente ad una squadra portata dalla salvezza in Promozione fino alla costruzione di una solida ed ambiziosa società in D? Sì».

«Si può contestare una società - ha aggiunto Bufi - che ha investito tanto tempo e denaro? Sì. C'è sicuramente amarezza per la memoria corta dei tifosi, sicuramente anche molta delusione, ma ci sta, i tifosi hanno sempre ragione. Una cosa però voglio dirvela, ed è una considerazione che vorrei che ogni tifoso vero del Molfetta si domandasse sempre e che dovrebbe governare ogni azione o frase o comportamento, sto tifando la Molfetta? Sto dando il mio contributo alla squadra? Oppure sto facendo altro?».

«Io questa domanda me la pongo sempre, secondo me sarebbe utile che tutti facessero la stessa cosa. I presidenti, le società, gli allenatori cambiano, ma la Molfetta deve rimanere sempre in vita e nei nostri cuori ed essere tifata e supportata» ha infine concluso.
  • Molfetta Calcio
Altri contenuti a tema
Verso Martina-Molfetta Calcio, oggi Gianluca Stasi in conferenza stampa Verso Martina-Molfetta Calcio, oggi Gianluca Stasi in conferenza stampa Il calciatore biancorosso parlerà alle ore 12:00
La Molfetta Calcio femminile si presenta alla città il 29 novembre La Molfetta Calcio femminile si presenta alla città il 29 novembre Iniziativa sociale presso il Centro anti-violenza "Anna Maria Bufi"
La Molfetta Calcio vince e convince contro la Nitor Brindisi La Molfetta Calcio vince e convince contro la Nitor Brindisi Le biancorosse staccano il pass per le semifinali di Coppa Italia regionale
Molfetta Calcio, Bartoli: «I ragazzi hanno dato tutto contro il Casarano» Molfetta Calcio, Bartoli: «I ragazzi hanno dato tutto contro il Casarano» Soddisfazione dell'allenatore nonostante la sconfitta
Terza Categoria, primo punto per la Molfetta Sportiva. Ko la Fulgor Terza Categoria, primo punto per la Molfetta Sportiva. Ko la Fulgor Pareggio 0-0 per i biancorossi contro il Kids Club Conversano
Polemica a distanza tra l'ex Strambelli e Bufi dopo Molfetta-Casarano Polemica a distanza tra l'ex Strambelli e Bufi dopo Molfetta-Casarano Il patron dei biancorossi: «Mi deve delle scuse, serve rispetto»
Termina la serie positiva per la Molfetta Calcio: ko contro il Casarano Termina la serie positiva per la Molfetta Calcio: ko contro il Casarano I salentini si impongono 2-1 al "Paolo Poli"
La Molfetta Calcio ospita il Casarano: obiettivo continuità La Molfetta Calcio ospita il Casarano: obiettivo continuità La squadra di mister Bartoli è reduce da due vittorie di fila
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.