mister Bartoli e il suo vice Traversa
mister Bartoli e il suo vice Traversa
Calcio

Bartoli alla Molfetta Calcio: «Rimanere concentrati»

Nel mentre il Giudice sportivo ha accolto il ricorso per la gara contro il Matino

L'importante 0-1 ottenuto mercoledì nel turno infrasettimanale contro il Francavilla di Mister Nicola Ragno ha generato grande entusiasmo in tutto l'ambiente della Molfetta Calcio.
Tre punti importanti in classifica, una prestazione positiva che segue quelle delle ultime uscite dei biancorossi che portano a due le vittorie consecutive con l'ultima dal sapore speciale visto che è arrivata in casa della capolista.

«E' una vittoria molto importante - spiega Mister Bartoli - contro una delle squadre più organizzate di questo campionato con un reparto offensivi tra i più importanti del torneo».
L'allenatore scende nel dettaglio, analizzando i motivi del successo: «Una vittoria, frutto di tanti sacrifici che dimostra una giusta mentalità e attaccamento a questi colori, nonostante assenze importanti. La dedico alla società, allo staff tecnico e a tutti i tifosi, quelli veri, che anche in questa trasferta hanno seguito la squadra e da sempre sono vicino alla squadra».
L'obiettivo, adesso, è trovare continuità: il calendario fitto di impegni pone la Molfetta Calcio già in campo nel weekend contro il Sorrento.
«Non possiamo parlare di un rilancio perché ogni partita deriva da episodi che possono farti vincere o perdere. Dobbiamo rimanere concentrati».

L'impegno contro Sorrento arriva, tra l'altro a conclusione di una settimana in cui la Molfetta Calcio è stata pure protagonista nelle sede della giustizia sportiva che ha accolto positivamente il ricorso presentato dai biancorossi al termine di Virtus Matino - Molfetta Calcio, terminata 1-1 dopo l'iniziale vantaggio di Pozzebon e il pareggio di Ancora.

Lo staff di mister Bartoli, sin da subito, aveva intuito delle irregolarità: tra le fila locali figurava in campo il terzino argentino Esteban Giambuzzi, squalificato nell'ultimo match di Eccellenza lo scorso 26 giugno, ma sempre in campo nelle prime gare della nuova stagione sportiva. Da qui gli estremi del ricorso vinto dalla Molfetta Calcio con l'aggiudicazione del match 3-0 a tavolino e il conseguente balzo al sesto posto in classifica con 12 punti.
  • Molfetta Calcio
Altri contenuti a tema
Batosta per la Molfetta Calcio: sconfitta 4-0 in casa con il Fasano Batosta per la Molfetta Calcio: sconfitta 4-0 in casa con il Fasano Pessimo secondo tempo per i biancorossi
Molfetta Calcio: una domenica tra il Fasano e l'impegno civile al "Poli" Molfetta Calcio: una domenica tra il Fasano e l'impegno civile al "Poli" Manifestazione per la sensibilizzazione sulla violenza contro le donne
Termina il silenzio stampa della Molfetta Calcio. Bufi: «Ripartiamo» Termina il silenzio stampa della Molfetta Calcio. Bufi: «Ripartiamo» Le parole a due giorni dalla sconfitta di Nola
La Molfetta Calcio perde Rafetraniaina per infortunio: lungo stop La Molfetta Calcio perde Rafetraniaina per infortunio: lungo stop Il presidente Cormio: «Ti aspettiamo più forte di prima»
La Molfetta Calcio contro la violenza sulle donne. Eventi al “P.Poli” domenica 28 novembre La Molfetta Calcio contro la violenza sulle donne. Eventi al “P.Poli” domenica 28 novembre Sport, momenti di riflessioni e musica per dedicare la giornata alla tematica
2 Molfetta Calcio sconfitta 2-0 sul campo del Nola Molfetta Calcio sconfitta 2-0 sul campo del Nola Una rete per tempo condanna i biancorossi
La Molfetta Calcio di nuovo in Campania per sfidare il Nola La Molfetta Calcio di nuovo in Campania per sfidare il Nola Biancorossi reduci da due pareggi consecutivi a reti inviolate
A San Giorgio il secondo 0-0 consecutivo per la Molfetta Calcio A San Giorgio il secondo 0-0 consecutivo per la Molfetta Calcio La squadra di Bartoli sale a 15 punti in classifica
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.