Alimentazione
Alimentazione
Bordo Campo

Insegniamo ai bambini a vivere una vita autentica

A cura di Manuela de Pinto - educatrice sportiva

XXI secolo. 2023. Ai nostri giorni, purtroppo, esiste una mal informazione riguardante l'alimentazione e la dieta. Un problema che, oltre la salute del genitore, intacca, in primis, anche la salute dei loro figli. Fondamentale è abbattere quella barriera culturale che ci circonda.

In Italia, un bambino su dieci è obeso ed è un dato in continuo aumento. Secondo l'OSM – organizzazione mondiale della sanità – è più diffusa nei bambini e nelle bambine tra i 7 e 9 anni.

L'obesità è una patologia che può avere gravi ripercussioni a livello respiratorio, cardiaco, ma soprattutto psicologico; se nata in età pediatrica si associa all'insorgenza di patologie gravi in età adulta come il diabete.

Può essere causata:
  • dall'assunzione di un surplus calorico rispetto al fabbisogno del bambino o adulto: a volte dovuto ai cosiddetti junk food, cibo spazzatura, considerati da alcuni come la ricompensa per un dato evento o considerato qualcosa di abituale nell'alimentazione famigliare;
  • dallo stile di vita sedentario: l'industrializzazione e il sopravvento delle tecnologie hanno portato i bambini, sin dai primi anni di vita, a maneggiare dispositivi tecnologici di qualsiasi tipologia e dimensione; a trascorrere ore ed ore davanti un televisore o a dei videogiochi;
  • da patologie genetiche famigliari.
Non sempre l'obesità è qualcosa che si può combattere con dei semplici accorgimenti, soprattutto se dovuta da patologie genetiche.

Dobbiamo imparare a migliorarci e dare il meglio di noi, in qualsiasi ambito della nostra vita, soprattutto quelli che gravano sulla nostra salute.

Consigliamo a genitori di insegnare ai propri figli a mangiare molta più frutta e verdura, soprattutto a merenda. Evitiamo di dare ai bambini sempre merendine o dolci industriali, colmi di zuccheri e conservanti; evitiamo il consumo di bevande zuccherate. Questo non vuol dire che i bambini non devono assolutamente mangiare cibi zuccherati, ma vogliamo paragonare una torta di mele o al cacao preparata in casa, con una merendina al cioccolato preconfezionata?

Consigliamo, inoltre, la riduzione delle ore trascorse in casa. Questo, oltre ad avere delle ripercussioni sulla salute, può portare a problemi più grandi come:
  • la socializzazione tra bambini,
  • l'aggressività trasmessa e recepita dai videogiochi
  • la formazione caratteriale
Preferiamo delle ore all'aria aperta, ad un parco, iscriviamo i nostri bimbi a società sportive che garantiscono socializzazione, inclusione, formazione e soprattutto divertimento. Inoltre aumenta il consumo di energia, aumenta il metabolismo e migliora sia l'umore che l'autostima.

I bambini devono divertirsi.

"Insegniamo ai bambini a vivere una vita autentica"
  • bambini
Bordo Campo

Bordo Campo

Approfondimenti sul mondo sportivo/educativo

Indice rubrica
Altri contenuti a tema
Conversazioni dal Mare, Raffaella Leone a Molfetta per l'ultimo incontro Conversazioni dal Mare, Raffaella Leone a Molfetta per l'ultimo incontro Domani, alle 18:00, un appuntamento dedicato ai bambini alla scoperta di Babbo Natale
"Halloween in piazza": a Molfetta dolcetto o scherzetto anche per i bimbi meno fortunati "Halloween in piazza": a Molfetta dolcetto o scherzetto anche per i bimbi meno fortunati Il 31 ottobre piazza Garibaldi si trasformerà in un villaggio di divertimento per grandi e piccoli
Fiabe sotto le stelle, il 4 settembre ultimo appuntamento a Molfetta Fiabe sotto le stelle, il 4 settembre ultimo appuntamento a Molfetta L'iniziativa è a cura del Teatro dei Cipis in collaborazione con Enjoy
"Fiabe sotto le stelle", un'iniziativa per i bambini a Molfetta "Fiabe sotto le stelle", un'iniziativa per i bambini a Molfetta Il progetto nasce dalla sinergia tra Teatro dei Cipis ed Enojoy con il sostegno del Comune
Continua il progetto "Tutti giù per terra" a Molfetta Continua il progetto "Tutti giù per terra" a Molfetta Gli ultimi due appuntamenti sono stati dedicati al rapporto dei bambini con i colori
Una mostra con i disegni dei bambini è stata inaugurata alla Sala dei Templari Una mostra con i disegni dei bambini è stata inaugurata alla Sala dei Templari Protezione e tenerezza i temi del concorso "Volti Tremanti", dedicato alla Medonne du Tremelizze
"Passo dopo passo", un'iniziativa di AreaPsy rivolta alle famiglie "Passo dopo passo", un'iniziativa di AreaPsy rivolta alle famiglie Momenti di condivisione e spensieratezza nel Parco Urbano "Baden Powell"
Concorso "Volti Tremanti", i disegni saranno esposti a Molfetta Concorso "Volti Tremanti", i disegni saranno esposti a Molfetta La mostra si potrà visitare dall'8 al 16 luglio nella Sala dei Templari
Più letti questa settimana
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.