L'incendio in via Fondo Favale
L'incendio in via Fondo Favale
Cronaca

Vasto incendio in via Fondo Favale. Fiamme e fumo a Ponente

Sul posto i Vigili del Fuoco per domare le fiamme ed evacuare gli animali allevati nella stalle

Un vasto incendio si è sviluppato stamane in via Fondo Favale, a Ponente. Attorno alle ore 11.00, i residenti della zona hanno visto divampare le fiamme, mentre una coltre di fumo nera, causata dalla combustione di materiale plastico e rifiuti, ha avvolto l'intera zona, scatenando il panico e rendendo l'aria irrespirabile.

Un rogo dalle dimensioni importanti. La zona interessata è quella, nei pressi del cimitero, dove sono ubicati vari box, depositi e stalle, messi in ginocchio da varie lingue di fuoco che, complice il forte vento, hanno bruciato sterpaglie, attrezzature edili di una ditta del posto, depositi, plastica e rifiuti. Sono stati dispiegati subito i mezzi dei Vigili del Fuoco (6 i mezzi giunti da Molfetta, Bari e Corato), mentre l'immane coltre di fumo ha reso difficile il lavoro del personale del 115.

L'area è stata interdetta dalla Polizia Locale: la furia dell'incendio ha mandato in fumo vari box e depositi e falcidiato anche alcune stalle. Evacuati anche i ricoveri per animali, molti dei quali in disuso e fatiscenti, in cui sono allevati cavalli e pecore, oltre a cani e gatti randagi che popolano la zona. Gli animali, completamente terrorizzati, sono stati messi al sicuro. Sui social, il tam tam di informazioni prosegue ininterrottamente. Per fortuna, non si registrano feriti, solo danni a cose.

Spento l'incendio, è il momento delle indagini di rito. Vigili del Fuoco e Polizia Locale stanno vagliando le segnalazioni, verificandone l'attendibilità. Al momento, però, non è stato possibile accertare l'origine del rogo: gli inquirenti stanno ancora acquisendo le numerose testimonianze. L'attività investigativa è in corso.
2 fotoIncendio a Fondo Favale
incendio
incendio
incendio
incendio
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Rimorchiatore Franco P, spuntano nuove ipotesi sulla causa dell'affondamento Rimorchiatore Franco P, spuntano nuove ipotesi sulla causa dell'affondamento Il Gip del Tribunale di Bari ha disposto la perizia sul pontone che era agganciato al mezzo
1 Atto vandalico in stazione. Intervento di ASM e Polizia locale Atto vandalico in stazione. Intervento di ASM e Polizia locale L'assessore de Candia: «Ci sono persone che non hanno a cuore Molfetta»
Auto in fiamme sulla SS16 bis. Sul posto i Vigili del Fuoco Auto in fiamme sulla SS16 bis. Sul posto i Vigili del Fuoco L'episodio in direzione Foggia, tra gli svincoli Molfetta Sud e Centro
È morto il dottor Alberto Maggialetti È morto il dottor Alberto Maggialetti Luminare della ricerca, si è spento oggi. Era nato nel 1948
Traffico per le vacanze: quali sono i giorni da bollino nero per l'Anas Traffico per le vacanze: quali sono i giorni da bollino nero per l'Anas Il calendario per la parte finale di luglio e per il mese di agosto
Nuovo sequestro di tonno alletterato a Molfetta: circa 7 tonnellate Nuovo sequestro di tonno alletterato a Molfetta: circa 7 tonnellate Operazione della Guardia Costiera: elevata una sanzione di 2mila euro per il comandante e l'armatore
Linea Bari-Pescara: disagi al traffico ferroviario per l'investimento di una persona Linea Bari-Pescara: disagi al traffico ferroviario per l'investimento di una persona Rallentamenti su tutta la tratta. L'incidente è avvenuto alla stazione di Trani
Incidente sulla SS16 bis all'altezza della zona industriale di Molfetta Incidente sulla SS16 bis all'altezza della zona industriale di Molfetta Almeno due vetture coinvolte. Sul posto la Polizia locale
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.