consiglio comunale
consiglio comunale
Politica

Urbanistica: le decisioni del Consiglio Comunale di Molfetta

Il commento dell'assessore Pietro Mastropasqua

Aree verdi e un'area mercatale attrezzata al posto di due stazioni di servizio. Il Consiglio comunale revoca la decisione assunta dalla massima assise cittadina nel 2011 e vota in favore del verde pubblico e di spazi utili per la collettività.

Più precisamente nei comparti 7 e 8 del Piano regolatore generale, in prossimità di Via Spadolini sarà realizzato un parco di 10mila metri quadrati, 5mila dei quali da destinarsi, ma in questo senso dovrà esprimersi la giunta comunale, a sgambatoio per i cani, come proposto da tempo dal consigliere comunale Leo Binetti. Nel comparto 15, a ridosso di Viale monsignor Bello sarà realizzata un'area mercatale attrezzata, destinata ad ospitare il mercato settimanale.

«Nelle zone di espansione di nuova realizzazione – spiega l'assessore all'urbanistica, Pietro Mastropasqua – mancava un'area verde. Nei fatti andiamo a realizzare un parco che potrà diventare luogo di incontro per un intero quartiere».

Sempre il Consiglio comunale ha approvato una variante al Piano regolatore generale che riguarda i nuovi comparti di espansione. La variante consentirà di superare eventuali problemi di pianificazione dell'area garantendo le volumetrie dei comparti tutelando, al contempo, le legittime aspettative dei proprietari dei suoli.

«Il provvedimento approvato – spiega Mastropasqua – consente di risparmiare suolo perché permetterà la costruzione di palazzine al posto di villette a schiera e di rendere più bello il quartiere adeguando lo skyline esistente. Non meno importante è anche il fatto che, proprio a seguito di questo provvedimento, i proprietari dei suoli hanno ritirato tutti i ricorsi promossi contro l'amministrazione che avrebbero portato al pagamento di risarcimenti milionari a danno delle casse comunali. La variante approvata – continua l'assessore all'urbanistica – è in linea con il programma elettorale, che ci ha premiato, e con il Documento programmatico approvato in Consiglio comunale in tema di urbanistica. E' un impegno mantenuto. I nuovi comparti – conclude - verranno progettati e realizzati in modo conforme al Pai, il Piano di assetto idrogeologico, e al Piano paesaggistico territoriale regionale».
  • Consiglio Comunale
Altri contenuti a tema
Il Consiglio Comunale di Molfetta dà l'ok alla ripresa dei lavori del nuovo porto Il Consiglio Comunale di Molfetta dà l'ok alla ripresa dei lavori del nuovo porto Ieri la votazione. Si riparte dalla messa in sicurezza
Messa in sicurezza e ormeggi: i lavori al nuovo porto tornano nel Consiglio Comunale di Molfetta Messa in sicurezza e ormeggi: i lavori al nuovo porto tornano nel Consiglio Comunale di Molfetta Sarà ufficiale anche l'ingresso di Silvia Rana al posto di Paola Natalicchio
Ricapitalizzazione SANB, il Consiglio Comunale di Molfetta dice si Ricapitalizzazione SANB, il Consiglio Comunale di Molfetta dice si Operazione approvata a maggioranza nell'ultima seduta
Ricapitalizzazione SANB, il Consiglio Comunale di Molfetta deciderà il 15 ottobre Ricapitalizzazione SANB, il Consiglio Comunale di Molfetta deciderà il 15 ottobre La massima assise riprende i lavori sul tema dopo la sospensione della seduta del 30 settembre
Il Consiglio Comunale di Molfetta approva la variante al Piano Regolatore Il Consiglio Comunale di Molfetta approva la variante al Piano Regolatore Il commento del Sindaco Tommaso Minervini
Dopo la sospensione si torna in Aula: oggi il Consiglio Comunale di Molfetta Dopo la sospensione si torna in Aula: oggi il Consiglio Comunale di Molfetta Corposo ordine del giorno. Resta il nodo sulla SANB
La SANB fa scricchiolare la maggioranza a Molfetta? La SANB fa scricchiolare la maggioranza a Molfetta? Consiglio comunale sospeso su richiesta del gruppo Noi
Ricapitalizzazione della SANB al centro del prossimo Consiglio comunale di Molfetta Ricapitalizzazione della SANB al centro del prossimo Consiglio comunale di Molfetta L'assise convocata per lunedì 30 settembre
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.