seminario vescovile
seminario vescovile
Mondo del Sociale

Un gesto concreto contro la crisi del lavoro

Nasce "Mat5" un'impresa di lavoro promossa dal Progetto Policoro

Con la conferenza stampa convocata giovedì 4 dicembre 2014, alle ore 19.30 presso il Seminario Vescovile, alla presenza del Vescovo Mons. Luigi, Martella, del direttore dell'ufficio pastorale sociale e del lavoro ing. Onofrio Losito, del Tutor e delle Animatrici di Comunità del progetto Policoro, si darà notizia della nascita di MAT5, un' associazione di promozione sociale nata dall'intuizione di cinque giovani soci provenienti dalle diocesi di Molfetta, Andria, Trani e Bari che, al termine del loro percorso di
Animatori di Comunità del Progetto Policoro, i giovani autoimprenditori hanno deciso di tradurre in un gesto concreto il bagaglio di competenza ed esperienza acquisitedal quotidiano confronto con i problemi legati al lavoro, consolidando una collaborazione e un'amicizia per mettere a servizio della comunità i propri talenti. Sarà presente anche la presidente dell'associazione MAT5.
Le attività che l'Associazione MAT5 intende svolgere si concretizzano nell'offerta di servizi specialistici di consulenza, orientamento, formazione, promozione e marketing territoriale, ricerca e studio, elaborazione di nuovi itinerari di turismo sostenibile e turismo tematico con l'obiettivo primario della creazione di nuove opportunità lavorative.
É sempre una grande gioia quando attraverso il Progetto Policoro si riesce a far avviare un "gesto concreto". Il Progetto Policoro si caratterizza per la capacità di innestare nella vita del giovane un processo virtuoso, che parte dall'annuncio del Vangelo, passa attraverso un impegno di formazione culturale e culmina nella capacità di mettersi insieme per realizzare gesti concreti di solidarietà e rapporti di reciprocità. I "gesti concreti" infatti rappresentano un aspetto fondante e significativo del Progetto Policoro, cui dedicaretempo, cure, attenzioni. Tale gesto consente di rendere visibile e immediato l'impegno pastorale di educare i giovani all'intrapresa, in contesti sociali per lo più caratterizzati dal senso dell'attesa di un posto di lavoro che spesso tarda ad arrivare. Sono "segni di speranza", semi gettati nel futuro e danno il senso del possibile. Non solo, ma rinverdiscono l'azione pastorale. Aiutano a dare e darsi fiducia perché raccontano la fatica di superare l'apatia e il disimpegno.
Con la nascita dei gesti concreti la Chiesa non pretende di risolvere i problemi del lavoro, ma vuole porre dei segni autentici da intraprendere per giungere a soluzioni corrette e stimoli adatti a risvegliare nella coscienza di tutti gli uomini la responsabilità e le capacità al servizio della collettività.
  • lavoro
  • progetto policoro
Altri contenuti a tema
La Puglia punta su nuove tecnologie, ecco le opportunità di lavoro per il nuovo anno La Puglia punta su nuove tecnologie, ecco le opportunità di lavoro per il nuovo anno Dall'aerospazio all'informatica tanti gli ingegneri che servono tra Bari, Mola, Bisceglie e Molfetta
A Molfetta si parla di sostegno alle nuove imprese e ai professionisti A Molfetta si parla di sostegno alle nuove imprese e ai professionisti Ieri l'incontro nella sede comunale di Lama Scotella
Il procedimento disciplinare e l'audizione del lavoratore Il procedimento disciplinare e l'audizione del lavoratore Può il datore di lavoro rifiutarsi di ascoltare il dipendente?
Flessibilità nell'orario di lavoro: che diritti ha il lavoratore dipendente? Flessibilità nell'orario di lavoro: che diritti ha il lavoratore dipendente? Come cambia il mondo del lavoro: diritti e doveri dei lavoratori e dei datori
Istat: a Molfetta disoccupazione femminile al 26,55‰. Più alta della media nazionale Istat: a Molfetta disoccupazione femminile al 26,55‰. Più alta della media nazionale Presa in considerazione la fascia di età tra i 25 e i 34 anni
Salescomm Srl cerca collaboratori Salescomm Srl cerca collaboratori Per candidarsi inviare curriculum tramite mail
Oggi a Bari convegno sulla responsabilità legale e contrattuale dell’installatore Oggi a Bari convegno sulla responsabilità legale e contrattuale dell’installatore Crediti formativi per ingegneri, architetti, geometri e periti industriali
L’azienda giovane che pensa in grande. Salescomm ricerca personale L’azienda giovane che pensa in grande. Salescomm ricerca personale Obiettivo: ampliamento organico
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.