L'intervento dei Vigili del Fuoco
L'intervento dei Vigili del Fuoco
Cronaca

Un'altra mezzanotte di fuoco, due auto distrutte da un incendio

Il rogo divampato in via Madre Teresa di Calcutta. Due le vetture danneggiate: indagano i Carabinieri

Una nuova mezzanotte di follia. Come se non bastassero le polemiche sul colpo all'Edicola del Corso, l'ordigno esploso in viale Madonna della Rosa e i tre roghi registrati in via Cavalieri di Vittorio Veneto, in via Goerlitz e in via Fontana. Due auto incendiate, un'altra colpita perché parcheggiata nelle vicinanze.

Uno scenario inquietante (l'ennesimo, ndr) quello che si è presentato attorno a mezzanotte agli occhi delle forze dell'ordine in via Madre Teresa di Calcutta. Ad andare a fuoco, per cause da accertare, una Volkswagen e una Opel Corsa parcheggiata nelle immediate vicinanze. Sul posto, i Vigili del Fuoco per spegnere le fiamme ed evitare conseguenze anche agli altri mezzi della zona.

Fortunatamente, il tempestivo intervento del personale in servizio presso il Distaccamento di Molfetta ha limitato i danni ed evitato che le fiamme coinvolgessero una terza autovettura. Il sopralluogo è stato eseguito anche alla presenza dei Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile, allertati dalla centrale operativa del 112 e giunti sul posto per avviare le prime indagini.

Durante l'ispezione nei pressi delle due auto incendiate non è stato rinvenuto alcun elemento sospetto, ma i militari della locale Compagnia, a cui sono affidate le indagini, cercheranno in ogni modo di fare chiarezza sull'accaduto, per scongiurare del tutto eventuali sospetti. Al momento è prematuro stabilire la natura del rogo, ma l'ora in cui è divampato e le stesse modalità, hanno aperto a diversi dubbi.

Le cause, dunque, sono da accertare, non essendo state trovate tracce di liquido infiammabile o altri elementi che riconducano in maniera inequivocabile ad un atto doloso. Ora sarà setacciata via Madre Teresa di Calcutta e le zone limitrofe per capire se vi siano teleocamere di videosorveglianza attive che possano aver immortalato qualcosa.

Intanto salgono a 5 le auto incendiate, di cui 4 attorno a mezzanotte, in appena 19 giorni, per un danno complessivo che si aggira attorno a migliaia di euro. Resta da capire se via sia un collegamento fra loro, mentre restano sconosciute le cause. La natura dolosa però, resta quella più accreditata.
  • Incendi Molfetta
Altri contenuti a tema
Ancora fiamme, due auto incendiate in via Madonna dei Martiri Ancora fiamme, due auto incendiate in via Madonna dei Martiri Il raid alle ore 04.35: in un atrio condominiale le fiamme hanno avvolto una Citroen C4 e danneggiato una Smart
1 Incendio questa sera, le fiamme distruggono un'Alfa Romeo Incendio questa sera, le fiamme distruggono un'Alfa Romeo Il rogo alle ore 19.45 in via Molfettesi d'America. Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco, i Carabinieri
Non si fermano gli incendi di auto. Altra notte di fuoco Non si fermano gli incendi di auto. Altra notte di fuoco Alle ore 04.00 una Smart parcheggiata in via Maranta è stata avvolta dalle fiamme. Sul posto i Vigili del Fuoco
1 Incendi d'auto, una catena senza fine: altre due in fiamme Incendi d'auto, una catena senza fine: altre due in fiamme Il rogo s'è sviluppato in via dei Funai, nella zona industriale. Il Liberatorio: «Siamo a quota 30 auto incendiate nel 2020»
28 auto incendiate nel 2020. Il Liberatorio: «Siamo ancora al punto di partenza?» 28 auto incendiate nel 2020. Il Liberatorio: «Siamo ancora al punto di partenza?» Il movimento di d'Ingeo chiede «cosa si sta facendo per l'attivazione della videosorveglianza nei quartieri più a rischio»
Un'altra auto in fiamme al rione San Giuseppe. 4 roghi in 37 giorni Un'altra auto in fiamme al rione San Giuseppe. 4 roghi in 37 giorni Si tratta di una Citroen C3 parcheggiata in via San Giovanni Bosco. Sul posto i Vigili del Fuoco
Gli incendi non finiscono mai: furgone distrutto, auto e gazebo danneggiati Gli incendi non finiscono mai: furgone distrutto, auto e gazebo danneggiati Il mezzo, un Ford Transit, era parcheggiato in via San Domenico. Danni anche ad una Fiat Panda. Ormai è diventato un caso serio
Anziano chiuso in casa e un principio d'incendio: doppio intervento del 115 Anziano chiuso in casa e un principio d'incendio: doppio intervento del 115 I Vigili del Fuoco sono intervenuti in via Amedeo e in via Zuppetta. Rogo subito spento, sul posto anche i Carabinieri
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.