pioggia torrenziale
pioggia torrenziale
Mondo del Sociale

Tre molfettesi tra "gli angeli del fango" di Genova

Giovani e volontari danno una mano dopo l'alluvione

Hanno gli abiti e le mani sporchi di fango ma lo sguardo fiero e orgoglioso di chi sa di aver fatto il massimo per una città intera.

Appaiono così i tre giovani molfettesi che nei giorni scorsi si sono trasferiti a Genova per aiutare gli abitanti a rialzarsi dal terribile alluvione e a ripulire l'intero centro dai detriti che l'hanno invaso.

Una ragazza e due ragazzi, poco più che ventenni, che hanno deciso di partire da Molfetta alla volta della Liguria per rendersi utili nella maniera più concreta possibile.

A darne notizia è il Sindaco.

«A loro va la mia stima e la gratitudine piena della nostra città. Bravi ragazzi. E' questa la Molfetta di cui mi sento al servizio», spiega Paola Natalicchio.

Non è da escludere un intervento e un aiuto da parte dell'amministrazione alla città di Genova e ai suoi abitanti.
  • Pioggia
  • volontari
Altri contenuti a tema
Neve, il nostro grazie a tutti i Volontari Neve, il nostro grazie a tutti i Volontari Ragazzi e ragazze impegnate in giro per la città a fronteggiare l'emergenza in silenzio e oltre le critiche
La città sott'acqua La città sott'acqua Una forte pioggia ha invaso le strade cittadine
Bomba d'acqua su Molfetta, il day after Bomba d'acqua su Molfetta, il day after In tilt i sottopassi di via Ruvo e via Terlizzi, al lavoro la Polizia Municipale
Pioggia incessante. Reggono i lavori in zona Asi Pioggia incessante. Reggono i lavori in zona Asi Qualche disagio, fisiologico, in città
Allerta idro-metereologica per i giorni 9 e 10 ottobre 2015 Allerta idro-metereologica per i giorni 9 e 10 ottobre 2015 Le prescrizioni della Protezione Civile
Forte acquazzone si abbatte su Molfetta Forte acquazzone si abbatte su Molfetta Nessun particolare disagio
La Croce Rossa e la prevenzione La Croce Rossa e la prevenzione In riva al mare simulazioni per prevenire ondate di calore
Tragedia a Modugno, i volontari del SerMolfetta tra i primi ad intervenire Tragedia a Modugno, i volontari del SerMolfetta tra i primi ad intervenire Il cuore grande di Molfetta sempre in prima linea
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.