Centro storico
Centro storico

Stop a Corso Dante pedonale a Molfetta: ecco cosa ne pensano cittadini e commercianti

I commenti dopo il primo weekend e Ferragosto senza chiusura al traffico disposto dal Sindaco

Elezioni Regionali 2020
Ormai i molfettesi ci avevano quasi fatto l'abitudine. Ormai in molti si erano convinti a lasciare la macchina a casa o parcheggiata un po' più distante per poter passeggiare a piedi e godere della strada libera da ostacoli, auto e smog.

Stiamo parlando della zona pedonale su Corso Dante che da provvedimento sindacale è stata sospesa sabato 11 agosto e domenica 12 agosto ma lo sarà anche mercoledì 15 agosto e il weekend del 18 e 19 agosto: "diverso utilizzo degli operatori di Polizia municipale" impegnati in altre attività di controllo e monitoraggio del territorio nella settimana clou dell'estate, questa la motivazione dietro la scelta di Minervini.

Una notizia che, come ci si poteva aspettare, ha provocato la reazione dei molfettesi divisi tra favorevoli e contrari; anche se coloro che tendono per la pedonalizzazione del borgo sembrerebbero essere in aumento.

Qualcuno ironizza, anche sui social, pensando al fatto che con Corso Dante aperto al traffico i molfettesi potranno tornare a "entrare nelle pizzerie, ristoranti, gelaterie e locali vari direttamente con le auto", una brutta abitudine che non muore mai. Altri invece pensano naturalmente alla mancanza di sicurezza e spazio per lasciare liberi i bambini di giocare e correre mentre i genitori si godono la solita passeggiata serale. Per altri invece la presenza di auto e l'impossibilità di passeggiare sarebbe un deterrente per turisti e avventori provenienti dalle città limitrofe: la conseguenza sarebbe, dunque, il riversarsi di quel flusso verso altre città come le vicine Giovinazzo o Bisceglie.
Certo in questo primo weekend aperto al traffico veicolare non è mancata la gente che passeggiava, ma un leggero malcontento e fastidio era tangibile ed il paragone era presto fatto in favore della pedonalizzazione.

Ed i commercianti del porto – che tra l'altro avevano sin da subito espresso disappunto alla pedonalizzazione nel fine settimana – cosa ne pensano? Abbiamo ascoltato Roberto Magialetti, presidente dell'associazione "Made in Molfetta", in merito. «Sicuramente in concomitanza di questa sospensione della zona pedonale i commercianti hanno avuto una boccata d'ossigeno rispetto alle altre settimane. Questa è una strada vitale per noi e infatti il lavoro è iniziato prima in questi giorni in cui la gente ha avuto possibilità di arrivare facilmente, parcheggiare e anche passeggiare. Noi non siamo per il "no" alla pedonalizzazione, ma diciamo no a una situazione precaria e improvvisata. Siamo d'accordo con un progetto ben fatto a lungo termine con infrastrutture e parcheggi adeguati», questa la posizione dei commercianti, disposti alla pedonalizzazione ma in modo ragionato.
  • corso dante
  • associazione made in molfetta
Altri contenuti a tema
Cade lampione della pubblica illuminazione, tragedia sfiorata a Corso Dante Cade lampione della pubblica illuminazione, tragedia sfiorata a Corso Dante Sul posto ambulanza, vigili del fuoco e carabinieri
Corso Dante chiude al traffico e apre ai dehors delle attività commerciali Corso Dante chiude al traffico e apre ai dehors delle attività commerciali Le disposizioni della Giunta Comunale, vigenti fino al 15 settembre
Corso Dante a Molfetta libero dal traffico le domeniche d'estate Corso Dante a Molfetta libero dal traffico le domeniche d'estate Misura disposta con una ordinanza della Polizia Locale
Manca il ricambio generazionale, Molfetta rischia di perdere anche il ristorante "Bistrot"? Manca il ricambio generazionale, Molfetta rischia di perdere anche il ristorante "Bistrot"? L'appello di Nicola Modugno: «Mancano giovani ambiziosi»
C'è il Mags a Corso Umberto. Nel weekend Corso Dante di nuovo aperto al traffico e alla sosta C'è il Mags a Corso Umberto. Nel weekend Corso Dante di nuovo aperto al traffico e alla sosta Ordinanza del Sindaco: tutti i dettagli
2 Zona pedonale flop su Corso Dante? Il 19 luglio tavolo tra amministrazione e imprenditori Zona pedonale flop su Corso Dante? Il 19 luglio tavolo tra amministrazione e imprenditori Alcuni commercianti: «Affari in calo, da capire come migliorare l'iniziativa»
3 Via parcheggi a spina di pesce su Corso Dante. Strisce blu a Banchina San Domenico Via parcheggi a spina di pesce su Corso Dante. Strisce blu a Banchina San Domenico Ieri la sistemazione della Mesoamerica. Ecco cosa cambia
3 Zona pedonale al Borgo dal 16 giugno: ecco tutti i cambiamenti della viabilità in centro Zona pedonale al Borgo dal 16 giugno: ecco tutti i cambiamenti della viabilità in centro Parcheggi a pagamento su Banchina San Domenico. Park and ride gratuito a Secca dei Pali
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.