Cin Cin Bar
Cin Cin Bar

Cin Cin Bar, oggi la riapertura della storica attività a Molfetta

Corso Dante ritrova un riferimento della gastronomia locale

Cinquant'anni dopo, belli come la prima volta. Il Cin Cin Bar, dopo qualche mese di restyling, riapre le sue porte. E lo fa con il sorriso e l'entusiasmo di sempre. Attività commerciale storica della città, fondata nel 1971 da Nicola Francese, e poi passata, di generazione in generazione, a Felice, e quindi ai suoi figli, è pronta a stupire.

La riapertura, in programma giovedì 16 dicembre alle ore 19, ha infatti il sapore di un nuovo battesimo. Tenendo rigorosamente fede agli insegnamenti dei fondatori e alla filosofia del calore, della simpatia e dell'accoglienza che ha sempre contraddistinto il Cin Cin Bar, ci saranno non pochi elementi di novità rispetto al design e all'organizzazione degli spazi. Ciò che non cambierà mai è la cortesia, l'affabilità dello staff e la qualità dei prodotti serviti. Caffè e cornetto alla mattina, primi e secondi a pranzo, panzerotti e altre squisitezze continuamente sfornate e apprezzate da grandi e piccoli di ogni epoca. Tutto questo tornerà a contraddistinguere le giornate dei molfettesi. Con l'aggiunta di qualche "chicca", che Tonino e Dino, avvalendosi del loro prezioso team, hanno voluto per lasciare il segno.

Un evento che non si fa a fatica a considerare storico per Molfetta, stante l'affetto dei cittadini per il Cin Cin Bar e la riconoscibilità di un percorso in cui gente di ogni età si rivede senza esitazione. Un'istituzione, insomma, e la forza di un legame a filo doppio con Molfetta e i molfettesi, che si rinsalda oggi più che mai. Proprio come aveva sognato nel 1971 l'intraprendente Nicola Francese, già proprietario di una pizzeria di famiglia e di uno stabilimento balneare; proprio come aveva voluto suo figlio Felice, che smise di navigare per accogliere la nuova sfida; proprio come hanno continuato a fare le generazioni a seguire, con passione, dedizione ed entusiasmo.

Fino ad oggi, al 2021. A questa nuova pagina di storia. Cinquant'anni dopo, il Cin Cin Bar è sempre giovane e forte. E aspetta la città per un brindisi e tante altre piccole, grandi storie da condividere.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • corso dante
Altri contenuti a tema
Grande successo a Molfetta per il Festival nazionale delle Bande da giro Grande successo a Molfetta per il Festival nazionale delle Bande da giro Tre serate di musica su Corso Dante Alighieri
1 Venerdì 3 settembre sarà inaugurato a Molfetta l'Archivio Finocchiaro Venerdì 3 settembre sarà inaugurato a Molfetta l'Archivio Finocchiaro Appuntamento al civico 11 di Corso Dante alle 17:30
Dal commercio alla vivibilità della città. Il Comune spiega la zona pedonale a Molfetta Dal commercio alla vivibilità della città. Il Comune spiega la zona pedonale a Molfetta Stop alle auto in centro dal prossimo weekend: chiuse Corso Dante e via San Domenico
A Molfetta isole pedonali in centro dal 10 luglio prossimo A Molfetta isole pedonali in centro dal 10 luglio prossimo Nei fine settimana Via Dante e Via San Domenico chiuse al traffico
Cade lampione della pubblica illuminazione, tragedia sfiorata a Corso Dante Cade lampione della pubblica illuminazione, tragedia sfiorata a Corso Dante Sul posto ambulanza, vigili del fuoco e carabinieri
Corso Dante chiude al traffico e apre ai dehors delle attività commerciali Corso Dante chiude al traffico e apre ai dehors delle attività commerciali Le disposizioni della Giunta Comunale, vigenti fino al 15 settembre
Corso Dante a Molfetta libero dal traffico le domeniche d'estate Corso Dante a Molfetta libero dal traffico le domeniche d'estate Misura disposta con una ordinanza della Polizia Locale
Manca il ricambio generazionale, Molfetta rischia di perdere anche il ristorante "Bistrot"? Manca il ricambio generazionale, Molfetta rischia di perdere anche il ristorante "Bistrot"? L'appello di Nicola Modugno: «Mancano giovani ambiziosi»
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.