Michele Emiliano
Michele Emiliano
Sanità

Sostegno all'Ospedale di Primo Livello

I Segretari dei Circoli del Partito Democratico di Molfetta, Terlizzi, Ruvo e Corato incontrano Michele Emiliano per affermare il sostegno alla realizzazione del nuovo presidio

I segretari del Partito Democratico di Molfetta, Ruvo, Terlizzi Corato, con il sindaco di Ruvo Pasquale Chieco e il Segretario Regionale del Partito Democratico Marco Lacarra, hanno incontrato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano sul tema "Piano di riordino ospedaliero". All'incontro era prevista la partecipazione dell'On. Gero Grassi che, pur sostenendo appieno l'iniziativa, ha dovuto rinunciare per impegni alla Camera dei Deputati.

La delegazione PD ha inteso, ancora una volta, portare le istanze delle comunità rappresentate rispetto alla tutela della salute in generale e alla assistenza ospedaliera in particolare.

In ragione della preoccupazione per la possibile perdita di riferimenti ospedalieri nel bacino di utenza del nord barese, la delegazione ha affermato la propria adesione alla iniziativa dell' 11 ottobre a Ruvo, quando verrà consegnata al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano la nota petizione (sottoscritta da ben 150 medici) tesa a chiedere e ottenere la realizzazione di un "Ospedale di Primo Livello" nel territorio compreso tra Molfetta, Ruvo Terlizzi e Corato. La delegazione ha voluto rimarcare, al Presidente Michele Emiliano, la piena condivisione di tale necessità e la volontà, a livello politico, di sostenere tale iniziativa, nella convinzione che una tale soluzione andrebbe, opportunamente, incontro alla richiesta di salute di una popolazione di circa 200.000 cittadini.
La strada intrapresa mette al centro la salute spazzando via ogni inutile e dannoso campanilismo.

Il Presidente Emiliano si è reso disponibile a prendere fattivamente in considerazione tale proposta, come già aveva preannunciato nel suo intervento a Molfetta per la Festa Provinciale dell'Unità del Partito Democratico.

Il Partito Democratico dei territori del nord barese intende impegnarsi attivamente affinché si realizzi un Ospedale di "primo livello" nel predetto territorio che consenta ai suoi abitanti di usufruire al meglio di servizi sanitari all'avanguardia con delle certezze sull'itinerario da seguire specialmente in caso di acuzie ed emergenze.
  • Ospedale
  • Michele Emiliano
  • pd
  • piano riordino ospealiero
Altri contenuti a tema
Il Pd Molfetta si riunisce per l'elezione del segretario nazionale Il Pd Molfetta si riunisce per l'elezione del segretario nazionale Assemblea prevista martedì 22 gennaio
Minervini rassicura Molfetta sulle sorti dell'ospedale Minervini rassicura Molfetta sulle sorti dell'ospedale Il Sindaco annuncia a breve una delibera del direttore generale dell'Asl
Ospedale di Molfetta, Isa de Bari contro Tommaso Minervini Ospedale di Molfetta, Isa de Bari contro Tommaso Minervini La consigliera comunale chiede chiarimenti pubblici al primo cittadino
5 Ospedale di Molfetta: in arrivo nuove sale operatorie, Tac, palazzina per Medicina territoriale Ospedale di Molfetta: in arrivo nuove sale operatorie, Tac, palazzina per Medicina territoriale Annunciate le novità riguardanti il presidio ospedaliero dopo incontro con vertici della sanità regionale
Parto anonimo e diritto a conoscere le proprie radici. A che punto siamo? Parto anonimo e diritto a conoscere le proprie radici. A che punto siamo? Che diritti ha la madre? E quali sono quelli, da adulto, del bambino abbandonato?
Tamponamento all'ingresso dell'ospedale di Molfetta, traffico rallentato Tamponamento all'ingresso dell'ospedale di Molfetta, traffico rallentato Coinvolti in tuitto tre mezzi, non sembrano esserci feriti
2 Ospedale di Molfetta, Minervini incontra Emiliano Ospedale di Molfetta, Minervini incontra Emiliano Chiesto un incontro ufficiale
Il reparto di cardiologia a Molfetta chiude il 31 dicembre 2018? Il reparto di cardiologia a Molfetta chiude il 31 dicembre 2018? Quanto disposto dalla deliberazione della Giunta regionale
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.