tribunale
tribunale
Cronaca

Soppressione uffici del Giudice di Pace

Continua il balletto sulle responsabilità della chiusura

E' guerra sulla responsabilità della chiusura degli uffici del Giudice di Pace. Mariano Caputo, consigliere comunale di Molfetta Futura, torna sulla questione dopo l'intervento del sindaco, Paola Natalicchio.

«L'ufficio del Giudice di Pace di Molfetta, con tutti i suoi addetti, nei primi giorni di Ottobre 2013 – scrive Caputo - chiedevano, con urgenza, al Sindaco di Molfetta un incontro per presentare al Ministero della Giustizia l'istanza di mantenimento degli uffici così come effettuato, sempre nell'Ottobre 2013, dal Comune di Bisceglie e dai tanti comuni del circondario.
Tale necessità era evidenziata al Sindaco per la disponibilità del Ministero di Giustizia a rivedere la chiusura degli uffici prima dell'emissione del decreto ministeriale di soppressione.
Il Giudice di Pace e gli addetti all'ufficio di Molfetta - continua Caputo - hanno dovuto attendere il giorno 19.11.2013 per essere ricevuti dal Sindaco di Molfetta il quale, avendo rilevato come il Comune di Bisceglie avesse ottenuto dal Ministero il mantenimento del suo ufficio, s'impegnava, in tempi brevissimi, a inviare l'istanza. L'ufficio del Giudice di Pace di Molfetta evidenziava, con nota protocollata al Comune di Molfetta in data 23.11.2013, al Sindaco l'esiguità dei costi di mantenimento.
Seppure sollecitata dagli uffici del Giudice di Pace di Molfetta e dagli stessi giudici, per tutto Novembre/Dicembre 2013, il Sindaco ha dimenticato di inviare l'istanza al punto che, in data 07.03.2014, veniva emesso il Decreto di soppressione dell'ufficio del Giudice di Pace di Molfetta (pubblicato in data 14.04.2014)».

«A questo punto – conclude Caputo - il Sindaco trasmetteva, fuori ogni termine, in data 18.04.2014 l'istanza di mantenimento degli uffici. Nelle more di tale superfluità e delle continue bugie, il Comune di Bisceglie ha ottenuto il mantenimento degli uffici, mentre il Comune di Molfetta, essendo stato già pubblicato il decreto, ha ottenuto la soppressione dell'ufficio del Giudice di Pace».
  • giudice di pace
  • tribunale
  • giustizia
  • avvocati
Altri contenuti a tema
Donazione e successione: l'azione di riduzione Donazione e successione: l'azione di riduzione Cosa prevede il codice civile
Quando si configura il reato di diffamazione? Quando si configura il reato di diffamazione? I presupposti e come agire per la difesa
3 "Giustizia svenduta": avvocato di Molfetta condannato a 2 anni e 8 mesi di reclusione "Giustizia svenduta": avvocato di Molfetta condannato a 2 anni e 8 mesi di reclusione Si tratta del legale Giacomo Ragno. La decisione è del Gup di Lecce
Il trust al tempo della pandemia Il trust al tempo della pandemia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Fare testamento da sè oppure dal notaio? Fare testamento da sè oppure dal notaio? La differenza tra il testamento olografo e testamento per atto di notaio
Si può rinunciare all'eredità? Si può rinunciare all'eredità? Come accettarla o procedere all'accettazione con beneficio di inventario
Ripresa della giustizia, venerdì flash mob a Trani Ripresa della giustizia, venerdì flash mob a Trani I legali si danno appuntamento in Piazza Duomo il 29 maggio alle ore 12
Patente sospesa per 36 mesi. Il giudice di pace gliela restituisce Patente sospesa per 36 mesi. Il giudice di pace gliela restituisce L'uomo, di 43 anni, rimase coinvolto in un incidente sull'autostrada A14 in cui morirono due albanesi
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.