Piazza Minuto Pesce. <span>Foto Vincenzo Bisceglie</span>
Piazza Minuto Pesce. Foto Vincenzo Bisceglie

Sicurezza anti-Covid, ancora steward nei mercati e nella postazione “drive through”

Prosegue l'affidamento del servizio: impegnate cinque unità

Il Comune di Molfetta conferma il servizio di sicurezza privato per regolamentare gli accessi nei mercati pubblici e nella postazione del "drive through" dell'ospedale "Monsignor Bello".
In totale sono cinque le unità in servizio per "vigilanza e controllo", si legge nei documenti dell'Ente: un operatore al mercato ex mattatoio, mentre tre sono gli operatori impiegati in Piazza Minuto Pesce e un altro nella postazione del tamponi nel parcheggio del nosocomio locale.

E questo sarà l'organico almeno fino al 31 gennaio.

Il servizio è stato predisposto dal Comune già dagli ultimi mesi del 2020: alla luce dell'incremento dei casi in città, l'Ente avvertiva ravvisava "la necessità di incrementare tali controlli in particolare in due siti della città, dove sovente si verificano assembramenti durante l'orario di apertura degli stessi, ovvero "Piazza minuto pesce" e mercato "ex mattatoio", tramite utilizzo di "steward abilitati", al fine di porre in essere tutte misure necessarie al contrasto e il contenimento del diffondersi del virus COVID19" con l'obiettivo di "scongiurare la chiusura di questi mercati, al fine di preservare gli operatori da ricadute economiche negative e gli avventori per la tutela della salute pubblica".

Gli stewart hanno il compito di misurare la temperatura, centellinare gli ingressi e rilevare comportamenti in ottemperanti i Dpcm.
  • Coronavirus
  • Coronavirus Molfetta
Altri contenuti a tema
Covid, effetto variante inglese in Puglia: oggi 1.438 nuovi contagi Covid, effetto variante inglese in Puglia: oggi 1.438 nuovi contagi Rapporto tra positivi e tamponi quasi al 15%. I decessi sono 32
Terza ondata Covid in Puglia: +44% di contagi in provincia di Bari Terza ondata Covid in Puglia: +44% di contagi in provincia di Bari Il report della Fondazione Gimbe sull'emergenza sanitaria
Covid, domani il monitoraggio dei dati. Rischio zona arancione per la Puglia? Covid, domani il monitoraggio dei dati. Rischio zona arancione per la Puglia? La diffusione della variante inglese potrebbe innescare il cambio di colore
1 Piano vaccini, la ASL Bari illustra la strategia ai sindaci della provincia Piano vaccini, la ASL Bari illustra la strategia ai sindaci della provincia Oggi la videoconferenza tenuta dal direttore generale Sanguedolce
Covid, superati i 4mila decessi in Puglia da inizio epidemia. Oggi 1.261 casi Covid, superati i 4mila decessi in Puglia da inizio epidemia. Oggi 1.261 casi Nelle ultime 24 ore tasso di positività a quota 11%
Covid, a Molfetta avanti tutta con le vaccinazioni. Le foto Covid, a Molfetta avanti tutta con le vaccinazioni. Le foto Minervini: «Manteniamo una condotta responsabile»
Covid, presentato oggi il nuovo Dpcm: tutte le novità dal 6 marzo Covid, presentato oggi il nuovo Dpcm: tutte le novità dal 6 marzo Scuole chiuse in zona rossa e in base all'incidenza. Dal 27 ripartono i luoghi della cultura
Covid, anche oggi più di mille casi in Puglia. I decessi sono 40 Covid, anche oggi più di mille casi in Puglia. I decessi sono 40 Le persone attualmente positive sono poco più di 33mila
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.