datteri
datteri
Cronaca

Ricci e datteri su bancarelle abusive

Due denunce delle Fiamme Gialle

Trecento ricci di mare sequestrati dai militari della Guardia di finanza di Molfetta, e alcuni chili di datteri di mare sequestrati dagli uomini del Roan (reparto aero navale delle Fiamme Gialle) di Bari. Venditori abusivi, del fine settimana, su Via Baccarini e in zona porto, sono finiti nella rete delle Fiamme Gialle. Come è notto è assolutamente vietato "pescare" e vendere datteri di mare, e, fino al 30 giugno lo stesso divieto vale anche per i ricci.

Il tutto ripreso dalla telecamere di Striscia che, nelle prossime settimane, regaleranno l'ennesima vetrina in chiaroscuro a Molfetta. I controlli saranno ripetuti anche nelle prossime settimane, in giorni diversi ed in più parti della città. Con Edoardo Stoppa ha condiviso le vie della città, Pasquale Salvemini, il responsabile regionale della Lac.

I ricci e i datteri sono stati sequestrati per essere poi distrutti, i venditori abusivi sono stati denunciati
stoppa
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.