Il consigliere regionale Tammacco
Il consigliere regionale Tammacco
Politica

Rendiconto regionale 2020, Tammacco tuona: «Più comunicazione e trasparenza»

La nota stampa del consigliere regionale passato al gruppo misto

Di seguito la nota stampa del consigliere regionale Saverio Tammacco



"Come se il 2020 non fosse stato l'anno della pandemia, l'anno che ha scosso tutti gli assetti, sociali, economici e produttivi; come se non si fosse presentato come una terza guerra mondiale con i suoi 130 mila morti. La relazione della maggioranza in consiglio regionale sul rendiconto 2020, una manovra da 1 miliardo e 300 milioni di euro circa, lo ha trattato come un anno qualunque. Senza rendere conto, in alcun modo, di cosa è avvenuto durante quei frenetici mesi di emergenza sanitaria senza precedenti.
Considerate le ingenti spese sostenute per fornire dispositivi di protezione al personale medico in prima linea, per migliorare la situazione nelle terapie intensive degli ospedali, per far fronte alla carenza di personale, per assicurare un numero di posti letto che potesse reggere il peso dei ricoveri con la costruzione di un ospedale ex novo nella Fiera del levante, per le aziende piegate dalle chiusure, per i lavoratori rimasti senza lavoro, per i liberi professionisti costretti all'inattività, la maggioranza regionale non ha ritenuto di dover rendere conto, in maniera analitica e puntuale, alla massima assise regionale di cosa è accaduto e di come sono stati spesi 1 miliardo e 300 mila euro.
Mi sarei aspettato uno sforzo di comunicazione e di trasparenza. Sarebbe bastata una tabella con l'analitico delle spese sostenute per ogni singola voce e delle relative coperture. Avremmo potuto in questo modo votare tutti nello stesso modo, invece no.
La mia speranza, a questo punto, è tutta riposta nella promessa fatta, dopo la mia amara sollecitazione, dall'assessore al bilancio e Vicepresidente della Giunta regionale Raffaele Piemontese, che si è impegnato per il rendiconto 2021 a fornire dati più precisi per la formulazione di una relazione il più trasparente possibile".
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Saverio Tammacco
Altri contenuti a tema
Nuovo gruppo in Regione a sostegno di Emiliano, c'è Saverio Tammacco Nuovo gruppo in Regione a sostegno di Emiliano, c'è Saverio Tammacco Si chiama "Per la Puglia" e sarà presentato ufficialmente lunedì prossimo
Saverio Tammacco prossimo all'ingresso nella coalizione di Michele Emiliano Saverio Tammacco prossimo all'ingresso nella coalizione di Michele Emiliano Alle scorse regionali, l'attuale consigliere era stato eletto nelle fila della coalizione di Raffaelle Fitto
1 Saverio Tammacco: «È giunta l'ora di tornare sui territori» Saverio Tammacco: «È giunta l'ora di tornare sui territori» Le parole del consigliere regionale del Gruppo Misto
Tammacco interviene sul reclutamento del personale da Sanitaservice Tammacco interviene sul reclutamento del personale da Sanitaservice La nota del consigliere regionale
La Prefettura ridisegna il Consiglio Regionale. Nessun cambiamento per Saverio Tammacco La Prefettura ridisegna il Consiglio Regionale. Nessun cambiamento per Saverio Tammacco Il consigliere molfettese non coinvolto nel ricalcolo dei voti che gli hanno dato il seggio. Resta nel gruppo misto
1 Tammacco lascia "La Puglia domani". In Regione è nel gruppo misto Tammacco lascia "La Puglia domani". In Regione è nel gruppo misto La comunicazione nel corso dell'ultimo Consiglio Regionale
Saverio Tammacco e Carmela Minuto: da che parte i big della politica molfettese? Saverio Tammacco e Carmela Minuto: da che parte i big della politica molfettese? Sullo sfondo anche Pino Amato, attualmente a sostegno di Tommaso Minervini
Tammacco interviene sulla modifica dei termini del finanziamento alle aziende Tammacco interviene sulla modifica dei termini del finanziamento alle aziende Nota del consigliere regionale di La Puglia Domani
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.