minervini e natalicchio
minervini e natalicchio
Regionali

Regionali, arriva il commento del sindaco Natalicchio

Il primo cittadino “Da oggi basta alle divisioni”

Giungono puntuali le considerazioni di Paola Natalicchio, subito dopo la conferma di Guglielmo Minervini come consigliere regionali.

Il sindaco spazia e, sulla sua bacheca Facebook, parla dei candidati, dell'astensionismo e del futuro politico a Molfetta.

«Guglielmo Minervini è consigliere regionale. Abbiamo fatto un lavoro di squadra, importante, per assicurare alla nostra Molfetta e alla nostra maggioranza un riferimento regionale e ci siamo riusciti», esordisce dimostrando tutta la sua soddisfazione per il traguardo raggiunto dal suo mentore, sostenuto e difeso a spada tratta in campagna elettorale.

Poi ecco una disamina delle altre candidature molfettesi.

Si va «dalle buone prospettiva e capacità» di Erika Cormio, candidata del Pd, al «radicamento e presenza sul territorio» confermata dalle 850 preferenze di Mario Abbattista di Rifondazione comunista fino al «pezzo costruttivo e attivo della comunità molfettese» che è il Movimento 5 stelle.

«Possiamo dire, aggiungendo i voti delle varie liste, che i molfettesi hanno premiato le proposte politiche alternative al centrodestra cittadino, cammuffato "in salsa Tammacco" o vicino al senatore Azzollini», continua.

Infine pensiero al brutto dato sull'astensionismo.

«"Sei molfettesi su dieci sono rimasti a casa e non solo perche' erano in vacanza. Mi metto a disposizione insieme alle forze del centrosinistra unito per assicurare a questa parte della citta' ascolto e partecipazione. Da oggi basta con le fisiologiche divisioni di ogni campagna elettorale sulle preferenze. Recuperiamo unita' e serenita', al servizio del nostro territorio», conclude.
  • Paola Natalicchio
  • elezioni regionali
Altri contenuti a tema
Elezioni regionali, si amplia la rosa dei candidati di Molfetta? Elezioni regionali, si amplia la rosa dei candidati di Molfetta? Felice Spaccavento valuta. Possibile l'ingresso in campo di altre due donne oltre ad Altomare?
Regionali: Annalisa Altomare ufficializza la sua candidatura con Senso Civico Regionali: Annalisa Altomare ufficializza la sua candidatura con Senso Civico Presenti all’incontro l’assessore regionale all’urbanistica, Alfonso Pisicchio, e il presidente regionale della Commissione Sanità, Pino Romano
Elezioni regionali, a Molfetta sfida Tammacco-Altomare? Elezioni regionali, a Molfetta sfida Tammacco-Altomare? Sempre più insistenti le voci di entrambe le candidature
Mobbing di Natalicchio verso Balducci? Il Tribunale respinge la richiesta di risarcimento dell'ingegnere Mobbing di Natalicchio verso Balducci? Il Tribunale respinge la richiesta di risarcimento dell'ingegnere Il Giudice di Lavoro di Trani ha emesso la sentenza sulla controversia
Paola Natalicchio si dimette dal Consiglio Comunale di Molfetta Paola Natalicchio si dimette dal Consiglio Comunale di Molfetta L'ex sindaco: «Mai politica di professione. Ma l'impegno per la città continuerà»
Variante al Piano Regolatore, Natalicchio: «Solo noi abbiamo votato contro questo scempio» Variante al Piano Regolatore, Natalicchio: «Solo noi abbiamo votato contro questo scempio» L'ex Sindaco: «L'espansionismo edilizio illimitato non salverá Molfetta dalla crisi economica»
1 Natalicchio: «Vicinanza a chi lavora con serietà nell'ospedale di Molfetta» Natalicchio: «Vicinanza a chi lavora con serietà nell'ospedale di Molfetta» L'ex sindaco: «Non si può dire che l'ospedale meritava di essere declassato»
1 Dalla ZES all'ospedale, opposizioni contro l'amministrazione di Molfetta Dalla ZES all'ospedale, opposizioni contro l'amministrazione di Molfetta Azzollini: «Fake: questa non è politica». Natalicchio: «Quali conseguenze per l'ambiente?»
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.