volontari
volontari
Mondo del Sociale

Prende il via “Volontari al volo”

Sei ragazzi provenienti da Spagna, Grecia, Russia e Ucraina impegnati a Molfetta

Elezioni Regionali 2020
Fino all'8 agosto il volontariato a Molfetta diventa internazionale. Sono ospiti in città sei ragazzi volontari provenienti da Spagna, Grecia, Russia e Ucraina, per partecipare al progetto "Volontariato al volo", promosso a Molfetta dall'Associazione di volontariato "A.V.S. Onlus", a livello nazionale da "Cantiere giovani" e da "Fondazione per il Sud", patrocinato dal Comune di Molfetta. Un progetto, questo, partito già nel 2013 con una prima fase che ha visto l'apertura di sportelli di volontariato in tutta Italia e l'invio di giovani volontari italiani all'estero che hanno avuto la possibilità di entrare in contatto con altre realtà, luoghi e culture differenti accompagnati dalla voglia di portare il proprio aiuto oltre i confini nazionali, di essere utili sempre, anche lontani da casa, mossi sicuramente dal desiderio di ampliare le proprie esperienze.

Le stesse motivazioni che sostanzialmente portano questi sei ragazzi stranieri in Italia, a Molfetta, per la seconda parte del progetto, per questo workcamp "Grannies and nephews" fatto di solidarietà, di collaborazione, di inclusione e contatto tra culture. Il progetto è stato presentato ufficialmente durante una conferenza nella sala stampa del Comune da Giovanni Angione, presidente dell'Associazione A.V.S. Onlus, che assieme al vicesindaco e assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Molfetta, Bepi Maralfa, ha dato il benvenuto ai ragazzi e illustrato il programma di volontariato in cui saranno impegnati.

Tra le attività sono previsti un giro in barca a vela con bambini disabili, una giornata dedicata all'ippoterapia con l'associazione "Appoggiati a me", una tavola rotonda organizzata dall'associazione "Tesla" per un confronto e scambio interculturale, una serata danzante e di animazione con gli anziani del centro "Auser" a piazza Paradiso, un camp a Corato dedicato a bambini disabili grazie alla collaborazione con l'associazione "Gocce nell'oceano". Tanti momenti di impegno sociale, di contatto diretto, dalla speciale unicità dei bambini disabili, ai sorrisi da regalare ad anziani solitari, il tutto sorretto da un gruppo di associazioni che ha saputo costituire una rete con obiettivi comuni, mettendosi al servizio della comunità e aprendo le porte all'ospitalità più calorosa verso questi sei ragazzi, come ha sottolineato Maralfa.

I ragazzi, seppur un po' intimiditi, hanno subito dimostrato entusiasmo nel progetto e convinzione della scelta fatta venendo in Italia e a Molfetta. Alcuni di loro conoscono qualche parola di italiano, altri non capiscono nemmeno la nostra lingua e si esprimono prevalentemente in inglese; eppure al di là delle parole riescono ugualmente a comunicare grazie ai sorrisi, a gesti semplici, utilizzando il linguaggio universale del volontariato.
incontro in sala stampa
  • Volontariato
  • mondo del sociale
Altri contenuti a tema
Il mondo del volontariato raccontato da Eleonora Cirillo Il mondo del volontariato raccontato da Eleonora Cirillo La volontaria molfettese protagonista dell’inserto del Corriere della sera “Buone notizie”
Una volontaria molfettese nel carcere di La Paz in Bolivia Una volontaria molfettese nel carcere di La Paz in Bolivia Carmen Ventura: «la mia professionalità al servizio degli altri»
A Molfetta arriva Attiva…Mente A Molfetta arriva Attiva…Mente Come allenare la Mente e potenziare il cervello
Ricco calendario di iniziative per l’associazione “I Templari” Ricco calendario di iniziative per l’associazione “I Templari” Gli anziani protagonisti
Il volontariato Vincenziano regala un sorriso ai piccoli del centro storico Il volontariato Vincenziano regala un sorriso ai piccoli del centro storico Grande successo per la festa di San Nicola
Affidata alla cooperativa Shalom l’assistenza ai minori e il centro Liberi Tutti Affidata alla cooperativa Shalom l’assistenza ai minori e il centro Liberi Tutti Gli atti pubblicati sull’albo pretorio
"Sermolfetta day" per festeggiare i trent'anni "Sermolfetta day" per festeggiare i trent'anni Domenica 25 ricco programma con eventi sparsi tra centro e periferia cittadina
Il Consorzio Metropolis promuove due ambiziosi progetti Il Consorzio Metropolis promuove due ambiziosi progetti Nascono una cooperativa sociale e una linea di borse
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.