Coronavirus
Coronavirus
Cronaca

Positivo meno dell'1% dei tamponi processati nelle ultime ore

Sale il numero dei ricoverati negli ospedali pugliesi

La Regione Puglia ha diffuso il bollettino Covid aggiornato alle ore 13 di lunedì 4 ottobre. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 3725499 test, dai quali sono emersi complessivamente 269102 casi di positività (il 7.22% del campione totale).

Il totale di casi positivi registrati nelle singole Province pugliesi dall'inizio dell'emergenza
98752 Area Metropolitana di Bari
47315 Provincia di Foggia
40836 Provincia di Taranto
31230 Provincia di Lecce
28176 Provincia Bat
21330 Provincia di Brindisi
991 residenti fuori regione
472 di provincia di residenza non nota

L'aggiornamento quotidiano sul numero dei guariti e dei deceduti in Puglia
259713 pazienti sono guariti (66 nelle ultime ore) mentre il bilancio dei decessi è salito a 6796.

Gli attualmente positivi, la percentuale dei ricoverati e il numero di pazienti in terapia intensiva in Puglia
I casi attualmente positivi in Puglia sono quindi 2593 (3 in meno rispetto a domenica): 2427 in isolamento domiciliare, 166 i ricoverati in ospedale (8 in più rispetto a domenica) compresi i 16 che al momento occupano posti letto in terapia intensiva (1 in meno rispetto a domenica).
L'incidenza delle ospedalizzazioni rispetto al totale degli attualmente positivi è pari al 6.40%.

I dati relativi alle ultime 24 ore
I test registrati sul territorio regionale nelle ultime 24 ore sono stati 8021, 64 dei quali (pari allo 0.79%) hanno avuto riscontro positivo. Il dettaglio:​
4 Area Metropolitana di Bari
24 Provincia di Lecce
20 Provincia di Foggia
6 Provincia di Brindisi
5 Provincia Bat
4 Provincia di Taranto
0 casi di residenti fuori regione
1 caso di provincia di residenza non nota

I decessi verificatisi nelle ultime ore
È stato registrato 1 decesso nelle ultime 24 ore.
Il computo totale dei positivi al Coronavirus morti in Puglia dall'inizio dell'emergenza è quindi salito a 6796.

La suddivisione dei decessi per Provincia
2279 Area Metropolitana di Bari
1512 Provincia di Foggia
1032 Provincia di Taranto
724 Provincia Bat
678 Provincia di Lecce
392 Provincia di Brindisi
124 di provincia di residenza non nota
40 residenti fuori Regione
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
La salma di Dorotea Scardigno alla famiglia. I funerali venerdì La salma di Dorotea Scardigno alla famiglia. I funerali venerdì Si svolgeranno nella Parrocchia Sant'Achille alle ore 15:30
Perde il controllo dell'auto e finisce sullo spartitraffico in via Berlinguer Perde il controllo dell'auto e finisce sullo spartitraffico in via Berlinguer Sul posto ambulanza e carro-attrezzi. Autista illeso
42enne muore sulla poltrona del dentista. La vittima è di Molfetta 42enne muore sulla poltrona del dentista. La vittima è di Molfetta La tragedia a Corato, la donna doveva sottoporsi ad una visita odontoiatrica. Sarà disposta l'autopsia
Terremoto in Grecia, la terra trema anche a Molfetta Terremoto in Grecia, la terra trema anche a Molfetta Epicentro a Florina. Magnitudo 5.3 a 10 km di profondità
Perde il controllo dell'auto su via Terlizzi e finisce fuori strada Perde il controllo dell'auto su via Terlizzi e finisce fuori strada Il veicolo era diretto a Molfetta. Illeso il conducente
Agguato a Molfetta, colpito di striscio alla testa un 30enne Agguato a Molfetta, colpito di striscio alla testa un 30enne L'uomo è stato ferito in via Ruvo, sul posto i Carabinieri. Trasportato in ospedale, non è in pericolo di vita
Incidente sulla SS 16 bis all'altezza di Molfetta Sud Incidente sulla SS 16 bis all'altezza di Molfetta Sud Il sinistro è avvenuto in direzione Foggia
Botti illegali sequestrati a Molfetta. Denunciato un 31enne Botti illegali sequestrati a Molfetta. Denunciato un 31enne A casa dell'uomo, un sorvegliato speciale, i Carabinieri hanno rinvenuto 25 petardi e una batteria di fuochi
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.