Orchestra Filarmonica Pugliese
Orchestra Filarmonica Pugliese

“Piano & Friends, al tramonto” domenica 26 settembre nell'ospedaletto dei Crociati

Proseguono gli eventi inseriti nel cartellone organizzato da Labs (Laboratori Artistici e del Benessere Sociale)

Dopo il grande successo di "1, 10, 100 Astor", Labs (Laboratori Artistici e del Benessere Sociale) propone un'altra serata di musica a Molfetta: "Piano & Friends, al tramonto". Il concerto si terrà domenica 26 settembre alle ore 19 all'ospedaletto dei Crociati, organizzato da Labs e dall'Orchestra Filarmonica Pugliese in collaborazione con l'associazione Auditorium e l'associazione culturale Symposium.

Saranno proposte due brani dell'ungherese Franz Liszt, i "Concerti per pianoforte e orchestra" n.1 e n.2. Compositore, pianista, direttore d'orchestra e organista del periodo romantico, Liszt è considerato uno dei più grandi virtuosi del pianoforte di tutti i tempi. Secondo la tradizione, impiegò addirittura 26 anni per portare a termine la stesura del concerto n.1.
La serata sarà aperta dal brillante "Le nozze di Figaro, Ouverture" di Wolfgang Amadeus Mozart. Si tratta del brano di apertura all'omonima opera del genio austriaco suonata pubblicamente, per la prima volta, nel 1786. La straordinaria vivacità musicale, lo spirito vitale delle note e l'astuta e brillante partitura degli archi rendono questo brano quasi del tutto autonomo, tanto da poter essere considerato un brano a sé, fuori dal contesto dell'opera.
Il concerto vede il patrocinio ed il contributo del Comune di Molfetta, il sostegno di Fondazione Puglia (bando Eventi Artistici 2021) e del Ministero della Cultura (FUS). I biglietti per assistere a "Piano & Friends" sono disponibili presso l'agenzia Obabaluba, in Piazza Garibaldi 27 a Molfetta, oppure online tramite QR code presente sul sito della stessa agenzia.

L'evento sancirà anche l'inaugurazione di "Luoghi Comuni", iniziativa legata a un bando vinto da Labs e inserito nelle Politiche Giovanili della Regione Puglia e dell'A.R.T.I. (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l'Innovazione) che finanzia progetti di innovazione sociale da realizzare in spazi pubblici sottoutilizzati e promossi da Organizzazioni giovanili pugliesi.
  • ospedaletto dei crociati
Altri contenuti a tema
Il 2 novembre un concerto a Molfetta per il giorno dedicato ai defunti Il 2 novembre un concerto a Molfetta per il giorno dedicato ai defunti L'evento si terrà all'Ospedaletto dei Crociati
Prende il via il progetto di "Luoghi Comuni" all'Ospedaletto dei Crociati Prende il via il progetto di "Luoghi Comuni" all'Ospedaletto dei Crociati Per due anni lo spazio sarà gestito e rianimato dall'APS Labs Molfetta
L'Ospedaletto dei Crociati riapre i battenti con Labs Molfetta. Primo evento il 7 agosto L'Ospedaletto dei Crociati riapre i battenti con Labs Molfetta. Primo evento il 7 agosto Il programma si apre con un omaggio ad Astor Piazzolla
Molfetta e quella "fake news" sull'ospedaletto dei Crociati Molfetta e quella "fake news" sull'ospedaletto dei Crociati Approfondimento su uno dei luoghi simbolo della città
Nell'Ospedaletto dei Crociati il Museo Marino Artistico Nell'Ospedaletto dei Crociati il Museo Marino Artistico Mercoledì, alle 18, inaugurazione e presentazione opere
Molfetta nelle vie Francigene di Puglia Molfetta nelle vie Francigene di Puglia Testimonianze esistenti l'Ospedaletto dei Crociati e il vecchio ospedale visibile nell'agro di Cala San Giacomo
Terra!”, l’immigrazione vista dagli studenti del Liceo Classico Terra!”, l’immigrazione vista dagli studenti del Liceo Classico All’Ospedaletto dei Crociati l'atto finale di un progetto sui migranti
Una mostra, un evento nell’ospedaletto dei Crociati Una mostra, un evento nell’ospedaletto dei Crociati Iniziativa della Società di cultura europea “Caracciolo”
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.